Spaghetti con pomodorini “arruscati”

Ingredienti (per 4 persone)

 

350 g di spaghetti

750 g di pomodori datterini

1 cucchiaio di zucchero di canna

Basilico q.b.

Aglio q.b.

Origano fresco q.b.

Olio extra vergine q.b.

Sale q.b.

Pepe q.b.

 

Procedimento

 

Butto la pasta in acqua bollente e salata.

Metto i pomodorini tagliati a metà su di una teglia rivestita di carta forno, li cospargo di zucchero, sale, pepe, origano fresco e li condisco con un filo di olio. Inforno a 200° per 20 minuti.

Nel frattempo, in una padella con l’olio e uno spicchio d’aglio, verso gli spaghetti.

Aggiungo i pomodorini sfornati, manteco velocemente e servo gli spaghetti con pepe e una foglia di basilico.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi