Non dimentichiamoci delle donne: Uniche e Speciali!

Oggi 25 Novembre è la giornata contro la violenza sulle donne.

Non è una data scelta a caso, me è il ricordo di un disumano assassinio, avvenuto nel 1960 nella Repubblica Domenicana ai tempi del dittatore Teujillo. Tre sorelle, considerate rivoluzionari, furono torturate, massacrate e strangolate. I loro corpi furono lanciati in un burrone simulando così un incidente.

Da quel giorno le cose non sono poi così tanto cambiate, basti pensare a donne e bambine soprattutto dei paesi orientali che vengono ogni giorno stuprate ed uccise.stop viol

Violenza è nel corpo e nell’anima da uomini che guardano alle donne come bei soprammobili: gambe affusolate, seni prosperosi e prorompenti fondoschiena. Questo sono le donne!

Uomini che vedono le donne prive del proprio pensiero, delle proprie volontà ed emozioni. Come ancora può esistere la rinuncia alla propria unicità di essere donna?

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi