Lasagna autunnale

La lasagna autunnale è una pietanza ricca e appetitosa che accoglie in un unico piatto tutti i sapori e i colori dell’autunno.
Strati di sfoglie di pasta racchiudono un ragù di salsiccia, sfiziosi funghi porcini, un’avvolgente vellutata d zucca e una cremosa besciamella, immancabile in tutte le lasagne.

INGREDIENTI

INGREDIENTE PER LE LASAGNE (PER UNA TEGLIA 30X20 CM)

  • Lasagne all’uovo 200 g
  • Olio extravergine d’oliva 20 g
  • Grana Padano DOP da grattugiare 50 g
  • Rosmarino 1 rametto

PER LA VELLUTATA DI ZUCCA

  • Zucca 500 g
  • Brodo vegetale 400 g
  • Porri 1
  • Olio extravergine d’oliva 30 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

PER IL RAGÙ

  • Salsiccia 460 g
  • Vino bianco 100 ml
  • Semi di finocchio 1 pizzico
  • Rosmarino 1 rametto
  • Brodo vegetale 50 ml
  • Sale fino q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 20 g

PER LA BESCIAMELLA

  • Latte (tiepido) 500 ml
  • Farina 00 50 ml
  • Burro 50 g
  • Noce moscata q.b.
  • Sale fino q.b.P

PER I FUNGHI

  • Funghi porcini 500 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Brodo vegetale 50 ml
  • Olio

PREPARAZIONE

Per realizzare la lasagna autunnale iniziate dalla zucca: tagliatela a spicchi poi eliminate la buccia e i semi interni 1, tagliate a cubetti la polpa 2 e affettate sottilmente il porro 3.

In un tegame scaldate un filo di olio di oliva e fate rosolare il porro a fuoco vivace per un paio di minuti 4. Poi unite la zucca a cubetti avendo cura di tenerne da parte 50 gr che servirà per il ragù 5, il rosmarino e proseguite la cottura a fuoco medio, aggiungendo il brodo vegetale poco alla volta 6, man amano che sarà assorbito dalla zucca. Cuocete per circa 20 minuti o fino a quando la zucca non sarà morbida.

Intanto occupatevi del ragù: eliminate il budello 7 e sgranate la salsiccia e mettetela in una padella larga 8, aromatizzate con i semi di finocchietto 9, fatela rosolare con un filo di olio,

poi sfumate con il vino bianco 10  e lasciate evaporare. Unite i 50 g di zucca tenuti da parte 11 , aromatizzate con il rosmarino 12

e proseguite la cottura per 15-20 minuti aggiungendo il brodo vegetale 13 per non far asciugare la preparazione. A cottura ultimata 14 spegnete il fuoco e tenete da parte il ragù. Nel frattempo la zucca sarà pronta 15, frullatela con il mixer ad immersione

per ottenere la crema 16. Pulite i funghi: eliminate le tracce di terra con un pennello, eventualmente sciacquatelo rapidamente e asciugatelo bene con un panno. Affettate i funghi nel senso della lunghezza 17, poneteli in una padella con un filo di olio e uno spicchio di aglio 18

e fateli saltare 5 minuti 19 e bagnando con il brodo vegetale a cottura ultimata spegnete il fuoco e tenete da parte 20. Preparate la besciamella: mettete a scaldare in un pentolino il latte aromatizzato con la noce moscata 21,

a parte fate sciogliere il burro a fuoco basso, poi spegnete il fuoco e aggiungete la farina setacciata a pioggia 22 , mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Poi rimettete sul fuoco dolce e mescolate fino a farla diventare dorata per ottenere il roux 23. Unite il roux al latte 24 ,

mescolando energicamente il tutto con la frusta. Cuocete 5-6 minuti a fuoco dolce finché la salsa si sarà addensata 25. Tutto è pronto per comporre le lasagne: prendete una teglia rettangolare 20X30 cm, distribuite sul fondo uno strato di besciamella 26,poi uno strato di crema di zucca 27

e adagiate un primo strato di sfoglie di lasagna 28. Ricoprite con il primo strato di ragù 29 e poi adagiate sopra i funghi 30,

poi iniziate un secondo strato con le sfoglie 31 e lo stesso ordine: besciamella, crema di zucca, ragù e funghi,  proseguite fino ad esaurire gli ingredienti. Terminate con uno strato di ragù e funghi, spolverizzate la superficie con il Grana Padano grattugiato e aromatizzate con qualche rametto di rosmarino 32 . Cuocete la lasagna in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti più 5 minuti in modalità grill. A cottura ultimata, sfornate la lasagna autunnale e lasciatela intiepidire 33 prima di portarla in tavola.

Ricetta di GialloZafferano

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi