Arredi trasformabili: ideali nelle case piccole

Spesso risolutivi nelle case di piccole dimensioni, gli arredi trasformabili, accorpando in genere due funzioni (o più) in un unico elemento riescono a far risparmiare cm preziosi in ogni ambiente, che sia il living o la camera. Inoltre, declinati di solito in colori e finiture sobri, possono adattarsi senza problemi in interni dagli stili diversi.

Dai letti che integrano la zona studio al pensile che diventa scrivania, dal pouf che nasconde letto o poltrona fino al tavolo a ribalta che si allinea alla parete, ogni soluzione trasformabile si distingue per la duttile capacità di rispondere a due se non tre esigenze nello spazio di un solo arredo.

Con particolare riferimento ai materiali robusti e ai meccanismi alla base della “trasformazione” che devono essere semplici, sicuri ed efficaci, la spiccata funzionalità di queste proposte non ne offusca la gradevolezza dal punto di vista estetico. Fonte: cosedicasa.com