Treccia rustica

Treccia_rustica_piatto_2Ingredienti
1 cubetto di lievito di birra
220 ml. di latte
550 gr. di farina 00
50 gr. di parmigiano
2 uova
15 olive nere
250 gr. di salame
200 gr. di formaggio emmenthal
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale e pepe

Preparazione

Mettete il lievito in una ciotolina e fatelo sciogliere in 200 millilitri di latte, dopodiché trasferitelo, insieme al latte, in una terrina capiente e unitevi 150 grammi di farina. Amalgamate bene il tutto, coprite l’impasto e lasciatelo riposare per 45 minuti.

Dopo il tempo necessario per la lievitazione, mettete la farina rimasta su una spianatoia e, al centro, inserite l’impasto lievitato. Unite il parmigiano, le uova, 4 cucchiai di olio e il sale e impastate molto bene, sino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Aggiungete infine le olive tagliate a metà, il salame e il formaggio tagliati a dadini e impastate un’ultima volta.

Dividete l’impasto in tre parti e formatevi una treccia, sigillando bene le estremità con le dita. Mettete la treccia su una teglia foderata con la carta forno, spennellatela con un po’ di latte e infornatela a 180°C per circa 55-60 minuti, sino a quando diventerà dorata. Sfornatela e fatela raffreddare a temperatura ambiente.