Tortino di alici con cuore tenero di ricotta e gamberi allo zafferano

aliciIngredienti:

30 alici fresche (circa mezzo Kg)
250 gr di ricotta
200 gr di code di gambero
1 bustina di zafferano
1 uovo
2 cucchiai di basilico e prezzemolo tritato
20 grammi di pangrattato
olio extravergine d’oliva, sale e pepe

 

Salsa
1 zucchina e mezzo, 6 fiori di zucca, 1/2 cipolla di Tropea, prezzemolo tritato, olio extravergine d’oliva, sale e pepe

 

Decorazione
Pomodorini, ciuffetti di basilico, olio extravergine d’oliva

 

Tempo Preparazione: 45 minuti
Tempo Cottura:15 minuti
Tempo Riposo:10 minuti
Dosi: per 14 tortini
Difficolta': Normale

Preparazione:

Per il tortino lavare le alici, sfilettarle aprendole a libro e lasciarle asciugare.
Mescolare il pangrattato con metà del basilico e del prezzemolo tritato, un pizzico di sale e uno di pepe.
Ungere con poco olio il fondo e le pareti degli stampini e rivestirli con il pane aromatizzato, capovolgendoli e scuotendoli per eliminarne l’eccesso.
Rivestire ogni stampino con quattro alici a raggiera facendo debordare le code e disporre al centro una coda di gambero.
Sbattere l’uovo con poco sale e pepe, unirvi lo zafferano ed amalgamarvi la ricotta setacciata. Aggiungere le code di gambero rimaste dopo averle tagliate a pezzetti. Incorporare il prezzemolo ed il basilico tritato e lavorare il composto per renderlo omogeneo.
Riempire gli stampini con la farcia di ricotta e gamberi e richiudere i lembi delle alici premendo leggermente. Spolverizzare con il pane aromatizzato e condire con pochissimo olio.
Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti.

 

Per la salsa, lavare i fiori, eliminare il pistillo e tritarli. Ridurre a pezzetti anche le altre verdure e porle a stufare in una casseruola con un cucchiaio d’olio e un pizzico di sale.
Lasciare cuocere finché non sono morbide e frullarle a lungo con 2 cucchiai d’olio fino ad ottenere una salsa vellutata.

 

Velare i piatti con la salsa e disporvi i tortini non troppo caldi dopo averli sformati con delicatezza. Rifinire con i pomodorini tagliati a metà, un ciuffetto di basilico, un filo d’olio ed una macinata di pepe.