Torta slava

tortaslavaPer la frolla morbida:
300 g di farina tipo 00
3 tuorli d’uovo
150 g di burro fuso
60 g di zucchero semolato
un cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale
la scorza grattugiata di un limone
Per la meringa:
3 albumi
90 g di zucchero semolato
Per il ripieno e la copertura:
150 g di confettura di amarene (o altra confettura rossa)
zucchero a velo q.b.
Per la meringa: montate gli albumi a neve e quando inizieranno a montare aggiungete gradualmente lo zucchero. La meringa sarà pronta quando sarà lucida e ben soda. Tenetela da parte e preparate la pasta frolla. In una terrina amalgamate i tuorli con lo zucchero.

Aggiungete la farina setacciata insieme al lievito, il sale, il limone e poi il burro fuso. Impastate il tutto per ottenere un panetto omogeneo.

Stendete la frolla su una teglia rivestita di carta da forno, dovrà essere molto sottile. Copritela con uno strato di confettura.
Distribuitevi infine sopra la meringa, livellandola bene con una spatola. Infornate la torta slava a 170 gradi per circa 30 minuti, la meringa dovrà essere leggermente colorita. Fatela raffreddare completamente, quindi spolverizzatela di zucchero a velo e servitela tagliata a quadrotti.