Torta rustica allo speck

Ingredienti

 

300 g di pasta brisée
10 foglie di basilico

 

Per il ripieno

100 g di speck
200 g di robiola
100 g di fontina dolce
3 uova
sale q.b.

 

 

 

 

 

 

 

Procedimento

 

Preriscaldate il forno a 190°. Nel frattempo, in una terrina amalgamate la robiola con lo speck tritato, la fontina a dadini, due uova battute e tenete da parte. Stendete 250 grammi di pasta brisée a disco, cospargetela con il basilico tritato, passatevi sopra il mattarello in modo che alla fine risulti puntinata dal verde del basilico.

 

Foderate con l’apposita carta una tortiera (diametro 26 cm) e sopra modellate la brisée. Distribuite il ripieno sul fondo della pasta. Dalla restante sfoglia ricavate delle listarelle, incrociatele sul ripieno e spennellatele con il tuorlo del restante uovo diluito con un po’ d’acqua. Cuocete in forno per 25-30 minuti. Ritirate, dopo alcuni minuti trasferite questa squisita torta rustica sul piatto da portata e servite.