Torta fredda allo yogurt e frutti di bosco

hd650x433_wmIngredienti
– 500 gr di biscotti frollini
– 150 gr di burro
– 1 kg di yogurt
– 1 bustina di zucchero a velo

– 100 ml di panna montata
– 3 fogli di gelatina

Preparazione
La torta fredda allo yogurt ha una base di biscotti frollini su cui poggia un composto freddo, sodo e spumoso di yogurt. Per realizzarla dovete, come prima cosa, sbriciolare i biscotti in un robot da cucina. Frullateli finché non diventano molto fini.

Uniteli in un recipiente dove avrete fatto ammorbidire prima il burro e mescolate bene per amalgamare l’impasto.

Ora imburrate una teglia tonda apribile e versate sul fondo il composto di burro e biscotti. Con un cucchiaio aiutatevi a compattare la base in modo omogeneo. Mettete la teglia in frigo e lasciate riposare per almeno un’ora.

Nel frattempo, mescolate lo yogurt ai frutti di bosco (o al gusto che preferite) con lo zucchero a velo. Fatelo con una frusta elettrica, in modo che lo zucchero si sciolga e non si formino grumi. Alla fine, aggiungete anche la panna montata.

Mettete i fogli di gelatina a mollo in acqua fredda per una decina di minuti, poi strizzate i fogli e metteteli dentro un pentolino sul fuoco insieme a un cucchiaio d’acqua. Fate sciogliere completamente la gelatina continuando a mescolare. Appena sarà sciolta e omogenea, versatela nel composto di yogurt e zucchero mescolando sempre con molta attenzione.

Versate la crema nella teglia sopra la base di biscotto e lasciate riposare in frigo per un minimo di tre ore (meglio se per tutta la notte).

Il giorno dopo potete servire la torta su un piatto con della panna montata o con del gelato al cioccolato e dei frutti di bosco freschi a decoro.