Tisane estive drenanti fatte in casa

Rinfrescarsi-con-le-bevandeIn questo periodo sentite il bisogno di vedervi più sgonfi e di eliminare le tossine accumulate durante l’inverno? Se avete bisogno di sgonfiarvi e quindi di eliminare liquidi e tossine soprattutto ora che si avvicina l’estate, la soluzione è preparare degli infusi drenanti fai da te adoperando erbe e piante che trovate comunemente in erboristeria.
Le tisane drenanti possono costituire un valido supporto durante una dieta dimagrante, favorendo l’eliminazione di liquidi, ma anche dando una mano al metabolismo impigrito. Sono molto utili inoltre se soffrite di cellulite e ritenzione idrica.
Le piante migliori per drenare sono semi di finocchio, foglie di betulla, liquirizia e tarassaco. Anche il tè verde ha forti proprietà drenanti, soprattutto se posto in infusione con le bacche di rosa canina.
La prima tisana che vi consiglio è ideale per l’estate. Si può bere con aggiunta di ghiaccio e oltre che drenante è anche molto rinfrescante.

semi-di-finocchio1Tisana con salvia e finocchio

Ingredienti:

1/3 di tazza di salvia fresca tritata
2 cucchiai di semi di finocchio
1 cucchiaio di menta fresca, schiacciato
1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata finemente
5 tazze di acqua bollente

Preparazione

Portate ad ebollizione l’acqua e mettete le foglie di salvia, i semi di finocchio e la menta tritata con la scorza di limone. Coprite per circa un quarto d’ora.
Dopo versate il tutto in una brocca, attraverso un colino e aggiungete miele e ghiaccio.

imagesTisana drenante alla betulla

Ingredienti

1/2 litro di acqua bollente e un cucchiaio di foglie di betulla
Preparazione
Mettere in infusione le foglie di betulla e far raffreddare.

Decotto contro la cellulite e la ritenzione idrica
Ingredienti

Radice di asparago
Radice di betulla
peduncoli di ciliegia
1 l di acqua bollente

Preparazione

Bisogna mettere le erbe, un cucchiaino per ognuna, in una pentola con acqua e far bollire per 10 minuti. Dopo filtrare e aspettare che raffreddi. Si bevono tre tazze al giorno lontano dai pasti.