Tiramisù ricotta ai frutti rossi

Tiramisu-alla-ricotta-e-frutti-rossi-Ingredienti
500 grammi ricotta light
300 grammi yogurt greco magro
250 grammi savoiardi
1 scorza limone non trattato
250 grammi fragole
100 grammi lamponi e fragoline di bosco
80 grammi zucchero a velo
2 gocce dolcificante

Lava il limone strofinando bene la buccia, asciugalo. Versa la ricotta sgocciolata in una ciotola, grattugia la scorza di limone e uniscila alla ricotta insieme allo zucchero a velo setacciato. Amalgama il tutto. Incorpora lo yogurt al composto di ricotta e mescola ancora, fino a ottenere una crema soffice e ben amalgamata. Lava, asciuga e pulisci le fragole; frullane 2/3 nel mixer con qualche goccia di dolcificante.Versa il frullato di fragole in un piatto fondo; intingici metà dei savoiardi, uno per volta, da entrambi i lati. Suddividili sul fondo delle coppe individuali, disponendoli in uno strato. Copri i biscotti con uno strato di crema di ricotta, uno di purea frullata, qualche fragola a pezzetti e metà dei lamponi, lavati e puliti (se preferisci servire un unico dolce grande, utilizza una pirofila quadrata e procedi come per le coppette).Ripeti gli strati nelle coppe partendo dai savoiardi intinti, fino a esaurire gli ingredienti. Termina con la crema e metti il tiramisù in frigo per 2-3 ore (oppure in freezer per la metà del tempo). Togli il dolce dal frigo (o dal freezer) e decoralo con le fragoline e una spolverizzata di zucchero a velo. Completa, a piacere, con foglie di menta, melissa o erba limoncina. Puoi evitare lo zucchero a velo e irrorare il dolce con riduzione di aceto balsamico.