Si ricomincia…da quale sport?

Palestra o sport all’aperto? E’ il momento di scegliere..

 

Settembre segna l’inizio della nuova stagione lavorativa e sportiva. Eccoci, quindi, di fronte alla scelta dell’attività da praticare, tenendo conto di diversi ed importanti fattori: da quello economico alla comodità degli orari, senza dimenticare che uno sport, soprattutto quando è praticato a livello amatoriale, deve essere anche piacevole.

 

Scegliamo, allora, senza fretta e soprattutto senza farci influenzare dalle esperienze di amiche e conoscenti. Magari, prima di sottoscrivere un abbonamento a lungo termine, voce cospicua del nostro bilancio, visitiamo la struttura che intendiamo frequentare, chiedendo ai gestori di poter effettuare un breve periodo di prova.

 

Se, invece, il vostro dubbio non è su cosa fare ma se praticare o meno sport, vi consigliamo di provare, prima di ogni altra cosa, un’attività all’aria aperta: una lunga passeggiata o una corsetta, tre o, al massimo, quattro volte alla settimana.

 

Cercate di portare avanti il programma di allenamento almeno per un mese, segnando su un’agendina, o utilizzando un’apposita app, il tragitto percorso ed il tempo impiegato, in modo tale da poter fare un confronto e soprattutto verificare i miglioramenti ottenuti. Se per un mese riuscite a tenere fede agli impegni presi con il vostro corpo, sarete pronte per una attività sportiva continuativa.