Serata al teatro:l’outfit giusto

outfitteatroIl vostro compagno ha deciso di regalarvi una serata al teatro per San Valentino e voi non sapete cosa indossare? Tranquille vi aiutiamo a scegliere l’outfit giusto.
Di certo occorre pensare a un abbigliamento adeguato all’evento ma non necessariamente bisogna ricorrere ad abiti e accessori eccessivamente costosi o impegnativi.
In generale, per le donne è consigliato puntare su colori scuri (come nero e blu) ma non è richiesto il total black. Anzi, soprattutto se si sceglie un abito nero, è bene abbinarvi foulard, copri spalle o altri accessori di colore neutro (griglio perla, beige, panna, rosa cipria). Non è obbligatorio l’abito lungo ma si può optare per tubini, vestiti al ginocchio o, al limite, tailleur con pantalone e camicetta chiara. In quest’ultimo caso non mettere una camicetta bianca, per non rischiare di essere confusi con lo staff della sala. I jeans, infine, sono sicuramente banditi!
Le scarpe sono molto importanti: da prediligere sono quelle con tacco medio e da evitare, invece, scarpe da tennis, ballerine e stivali.
Per quanto riguarda gli accessori, borse troppo grandi e colorate, paillettes, brillantini e bigiotteria sono fuori luogo. Indispensabile, invece, una pochette in tono con le scarpe, perle e gioielli, anche delicati e non troppo evidenti.
E’ indicato, infatti, essere eleganti, mantenendo una mise sobria e delicata. Questo vale anche per il make up, che deve essere curato ma non appariscente, limitandosi ad utilizzare eventualmente un colore evidente per una sola parte del viso.
A questo punto pensiamo anche a lui…..
galaL’abbigliamento maschile è più semplice da scegliere e anche per lui è importante evitare eccessi e stravaganze. L’abito è necessario e per i colori si può scegliere tra blu, grigio o nero.Da abbinare a una camicia più chiara. Le calze devono ovviamente essere in tinta con la cravatta e per la scarpa si suggerisce di preferirne una elegante e con i lacci.Non sono infatti indicati mocassini, stivaletti e scarpe da tennis.

Per le serate di gala o per la prima all’Opera il look cambia. Per l’uomo è necessario frac o smoking (per le rappresentazioni successive alla prima) mentre per le signore è d’uso l’abito lungo da sera, impreziosito da gioielli importanti, ma sempre non eccessivi, e stoffe preziose.