Scegli la fede nuziale giusta

fediLa tradizione vuole che la scelta delle fedi sia fatta da entrambi gli sposi, a differenza dell’anello di fidanzamento che è scelto unicamente dal fidanzato e che sorprenderà la sua amata!
La scelta delle fedi può prendere diverso tempo. È spesso questo il caso quando lo sposo e la sposa scelgono due diversi modelli di fede nuziale, un’opzione più che legittima, anche se non la più frequente.
Modello unico
Nel caso in cui il modello sia unico, le differenze sono date dalle dimensioni, con le fedi da uomo tendenzialmente più spesse e più larghe. La preferenza per un unico modello è inoltre solitamente una caratteristica di coloro che amano la semplicità e che tendono a preferire delle fedi classiche e sobrie. A prescindere dal modello – o dai modelli – sarà comunque generalmente lo sposo a occuparsi dell’acquisto, e sarà ancora compito suo far pervenire le fedi in chiesa o in municipio.
Le fedi in oro
La scelta più comune e tradizionale è la fede in oro giallo o bianco 18 carati, semplicemente perfetta per gli amanti dei classici intramontabili. Che sia sottile e leggermente bombata (francesina) oppure leggermente più alta e piatta (mantovana) è sicuramente quella più diffusa. La differenza nel colore dell’oro si ottiene dalle diverse leghe.
Il platino
Ben più raro – e caro – dell’oro, e in realtà il più raro fra i metalli preziosi, il platino conosce una sempre maggiore popolarità a discapito dell’oro bianco, che tende a ingiallire, e dell’argento, che scurisce. La sua incredibile durezza lo rende particolarmente adatto alla realizzazione delle fedi perché non sarà intaccato dalle faccende domestiche quotidiane, dal passare del tempo, e non avrà bisogno di cure particolari. Simbolo di lusso e longevità non è causa di alcuna allergia ed è l’ideale per montare dei diamanti.
Le fedi in titanio
Riscuotono anche loro un crescente successo perché il titanio è un metallo leggero e resistente, non si riga, non si deforma, non si ossida ed è anallergico. È il materiale ideale per chi ha paura di rovinare le fedi ma preferisce non affrontare la spesa impegnativa di quelle platino.
L’incisione
Vi verrà chiesto se desiderate l’incisione all’interno delle fedi. Solitamente ci si limita al nome e alla data del matrimonio, ma nulla vieta di personalizzarla con poche parole, dal significato unico per i due sposi e destinate a durare per sempre!
Da non dimenticare
Se indossate un anello di fidanzamento, il giorno del matrimonio ricordatevi di spostarlo sulla mano destra in modo che la fede sia l’unico anello protagonista della giornata. In seguito potrete indossare entrambi gli anelli all’anulare sinistro.
Manicure
Prenotate un appuntamento dalla manicure il giorno prima del vostro matrimonio. Gli invitati vorranno sicuramente ammirare la vostra fede, e le vostre mani…