Sabato all’insegna della cultura: è la “Notte dei Musei”

roma-musei-aperti-ferragosto-2014-15-16-17-agostoDalla Pinacoteca di Brera al Colosseo, dagli scavi di Pompei a Castel Del Monte : l’Italia apre le porte dei suoi siti statali per una notte da vivere alla scoperta, o alla riscoperta, dei tesori del nostro patrimonio. Oggi, nell’ambito della ‘Notte dei Musei’, dalle 20 alle 24, i principali luoghi della cultura statale potranno essere visitati al costo simbolico di un euro. Un’iniziativa, promossa dal Consiglio d’Europa, cui aderisce anche il Mibact.

Al Colosseo sono in programma delle visite guidate collettive senza prenotazione regolate sulla base dell’affluenza. Oltre all’Anfiteatro Flavio, a Roma sono tanti i luoghi a disposizione del pubblico: si passa dalle Scuderie del Quirinale al Palazzo delle Esposizioni dove sarà possibile visitare le rispettive mostre in corso. All’iniziativa, inoltre, aderiscono le Domus Romane di Palazzo Valentini, il Chiostro del Bramante, il Complesso del Vittoriano, l’Accademia di Francia di Villa Medici.

A partecipare, nella Capitale, sarà anche il Maxxi dove gli appassionati potranno ammirare le mostre attualmente in programmazione, a partire da quella appena inaugurata di Lara Favaretto ‘Good luck’, frutto di una ricerca pluriennale dell’artista sul tema degli scomparsi e dedicata a 18 personaggi celebri tra cui il viaggiatore misterioso Jean-Albert Dadas, la pioniera dell’aviazione americana Amelia Earhart, lo scacchista Bobby Fischer, il fisico Ettore Majorana e il grande scrittore J.D. Salinger che per scelta o per destino, a un certo punto della loro vita sono scomparsi.

Passando da Roma a Milano, c’è da segnalare l’apertura straordinaria del Cenacolo Vinciano, che accoglierà gli amanti dell’arte ‘by night’ a partire dalle 19 prolungando l’apertura fino alle 22. L’ultimo ingresso sarà alle 21,45. Anche la Pinacoteca di Brera sarà a disposizione del pubblico dalle 19 alle 23,15. La chiusura della biglietteria è prevista alle 22,45.

A pochi chilometri dalla metropoli dell’Expo, va segnalato che a Mantova sarà a disposizione del pubblico il complesso musealedi Palazzo Ducale, aperto dalle 20 alle 24 con l’ultimo accesso alle 23. A Torino, invece, porte aperte all’Armeria Reale, alla Galleria Sabauda, al Museo Archeologico e al Palazzo Reale. Scendendo più a Sud, a Ferrara, porte aperte per il Castello Estense che ora ospita lebig mostre dedicate agli artisti ferraresi Filippo De Pisis e Giovanni Boldini.

A far parte delle città che hanno aderito all’iniziativa c’è anche Firenze dove sono previste alcune le aperture straordinarie tra cui quelle degli Uffizi, del Museo nazionale del Bargello, del Museo di San Marco e della Villa Medicea. I visitatori che, invece, vorranno ammirare i tesori del Mezzogiorno potranno fare tappa agli Scavi di Pompei. Porte aperte anche al Castello Svevo di Bari, dove il pubblico potrà accedere dalle 20 alle 24.