Roller case di jeans

riciclo-creativo-jeans4Chi ama i jeans sa che se si usano sempre per quanto siano resistenti, il tessuto alla lunga tende a consumarsi, ma basta poco per ridare nuova vita ai vecchi jeans.
Con l’estate i jeans molto spesso escono dal guardaroba. Ma se anche avete deciso di cambiarli per la prossima stagione, non gettateli e tantomeno non riduceteli a rifiuto. Sarebbe un puro spreco. Al contrario, i jeans hanno un tessuto molto resistente, ideale per il riciclo.
Date uno sguardo al vostro armadio: sicuramente scoprirete che avete diversi jeans non utilizzati e non più servibili perché vecchi, fuori moda o fuori taglia. Potete recuperarli, non sprecarli e riutilizzarli in modo utile e intelligente.
L’idea di riciclo che qui vi proponiamo è quella che più mi è sembrata originale e sopratutto femminile.
Sto parlando del porta_trucci, naturalmente serve qualche semplice nozione di taglio e cucito.
Per creare il vostro roller case vi occorrono:

– un ritaglio di jeans (50×30 cm);

– un nastro (70 cm);

– ago, filo, spilli e gesso;

– bottoni/perline/altro per le decorazioni (se volete);

Ritagliate un rettangolo di jeans largo 48 e alto 26 cm. Se volete potete scegliere delle misure diverse, vi consiglio però un multiplo di 3, così sarà più facile suddividere la tasca. Fate una piega alta circa 8 cm e fissate con gli spilli. In questo modo avrete una sorta di grossa tasca che in seguito verrà suddivisa in scompartimenti più piccoli.Prima di cucire, piegate a metà il nastro e sistematelo circa a metà del lato corto, tra i due bordi che verranno cuciti insieme. Il nastro serve per chiudere l’astuccio quando verrà arrotolato.Cucite lungo tutto il perimetro dell’astuccio.Con il gesso tracciate delle righe verticali lungo la tasca, a una distanza di circa 3 cm l’una dall’altra. Cucite seguendo le linee, in questo modo la tasca verrà suddivisa in tante piccole taschine.Il vostro astuccio è quasi finito, mancano solo le decorazioni, sbizzarritevi con la fantasia,oppure lasciatelo pulito.