Roast beef all’inglese light

Una ricetta light, il roast beef all’inglese, un piatto da poter consumare anche freddo e in questo periodo di caldo. Facile da preparare da sera ed affettarlo il giorno dopo…

Ingredienti:

1 kg e mezzo di roast beef (o lombata)

olio evo q.b.

1 bicchiere di vino bianco

sale e pepe q.b.

rosmarino

 

Preparazione:

roastMettete la carne in una capiente pentola a fondo alto con olio extra vergine di oliva, rosmarino,  sale e pepe a fuoco alto. Fate rosolare bene su tutti i lati, dopo circa cinque minuti dovrebbe essere ben rosolato, bagnate con il vino e fate evaporare bene. Non dovrebbe servire aggiungere ulteriori liquidi perché la carne dovrebbe rilasciare il proprio sughetto ma se dovesse essere necessario perché magari il pezzo di carne è troppo magro potete aggiungere un mestolo di acqua o del brodo vegetale. Insomma regolatevi, la carne non deve seccarsi. Fate cucinare girando di tanto in tanto per venticinque minuti e poi spegnete e lasciate la carne nella pentola fino a completo raffreddamento con coperchio chiuso. Se non avete pentole a fondo alto potete cuocere in forno: Scaldate il forno alla massima temperatura, appoggiando il pezzo di carne su una teglia fonda con una griglia sotto (io uso quella in dotazione del forno ma va bene una teglia normale). Fatelo rosolare bene da tutti i lati, bagnate con il vino e dopo 10 minuti abbassate a 220°, salate e aggiungete un po’ di olio.  Per evitare che la carne si secchi, bagnate di tanto in tanto con il suo stesso succo. Continuate la cottura per circa 20 minuti ancora. Passato questo tempo, valutate la cottura, punzecchiando con un forchettone, se serve continuate ancora, dipende dalla grandezza del pezzo di carne. Terminata la cottura, chiudete il pezzo di carne in un foglio di carta alluminio per 15/20 minuti e raccogliete il succo di cottura che servirà per condire poi il vostro roast beef. Servite così semplicemente con il suo brodo di cottura, oppure con rucola grana olio sale e pepe. La carne va servita affettata finemente, con affettatrice o con un coltello molto affilato, ottimo sia caldo che freddo.