Risotto ai gamberetti

Ingredienti per 4 porzioni
350 g di riso
400 g di gamberi con il guscio (freschi)
40 g di burro
quattro cucchiai di olio
una piccola cipolla
una manciatina di prezzemolo tritato
vino bianco
Sale q.b.
Pepe q.b.

tabasco poche gocce a piacere

 

Ingredienti per il fumetto di pesce
Carapaci e teste dei gamberi
1 carota
1 gambo di sedano
1 dado vegetale
1 litro e mezzo di acqua

 

Preparazione del brodo
Come prima cosa pulite i gamberi eliminando le teste ed il carapace (ovvero il guscio esterno), separando la polpa da teste e carapaci che serviranno per il fumetto. Mettete da parte i gamberi. Preparate il fumetto mettendo teste e carapaci in una casseruola dove verserete l’acqua unendo poi carota, sedano e dado.
Fate sobbollire per 30 minuti. Filtrate i carapaci in una terrina con un colino a maglia fitta e cercate di ricavare il maggior quantitativo di liquido possibile; scartate i carapaci e le verdure e tenete in caldo il vostro fumetto per la preparazione del risotto.

 

Preparazione del risotto
In una padella a bordi alti fate rosolare la cipolla tagliata finemente con l’olio. Unite il riso e lasciatelo tostare per un minuto, dopodiché sfumatelo con il vino bianco. Cominciate a versare il fumetto a piccole dosi a mano a mano che verrà assorbito dal riso, che dovrà cuocere a fuoco lento. A metà cottura aggiungete i gamberi puliti che avevate messo da parte. Salate leggermente e pepate. Completate la cottura (complessivamente occorreranno circa 25 minuti) rimestando spesso, per evitare che il riso si attacchi al fondo del recipiente. Mantecate con il burro e a piacere aggiungete poche gocce di tabasco.

Alla fine servite ben caldo con una spolverata di pepe e prezzemolo.

 

Lucia Coscia