Quello che gli uomini non dicono, ma che vorrebbero farci comprendere

uominiGli uomini sono meno complicati delle donne questo ormai lo abbiamo imparato, non sono misteriosi, ma a volte mentono o meglio omettono per non incappare nei soliti rompicapo di noi donne….
Spesso anche loro sono emotivi e hanno bisogno di comprensione, ecco come interpretare quello che uomini non dicono:

Anche noi siamo emotivi

Forse non stiamo tutto il tempo sul divano a piangere guardando film romantici e per sfogarci preferiamo andare in palestra a sollevare pesi, ma sappi che a volte anche noi piangiamo davanti ai film romantici. Incredibile ma vero!

Quando diciamo che sei bella senza trucco, lo pensiamo davvero

Non abbiamo bisogno di una lezione dettagliata su come pensi di stare meglio, col trucco o senza trucco. Se ti diciamo che ci piaci acqua e sapone è perché è così. Se non pensiamo una cosa, semplicemente non la diciamo.

Alcune volte facciamo i duri perché siamo insicuri

Certo, alcuni uomini sono davvero egocentrici, ma un sacco di uomini che flirtano con te hanno il sacrosanto terrore di essere respinti. Provaci e, se proprio devi, deludici con delicatezza.

Ci sentiamo strani nei confronti del nostro corpo

Abbiamo paura di diventare calvi e ingrassare. Questo pensiero potrebbe non essere martellante tutti i giorni a tutte le ore, ma c’è ancora speranza che i ragazzi prima o poi capiscono veramente come sono fatti. Ovvio, non parleremmo mai di questi problemi ad alta voce, ma ci preoccupano davvero.

Non (sempre) siamo spaventati dall’idea di impegnarci

Anche se non ci comportiamo come piccioncini tutto il tempo, non significa che non c’è interesse serio per te. Non tutti vogliono tenerti la mano durante una passeggiata nel parco (o qualsiasi cosa in questi tempi assomigli a un comportamento romantico). Che senso ha spendere anni stando con la stessa persona, se non hanno alcuna intenzione di sposarsi? O comunque di stare insieme per sempre.

Sappiamo che passiamo il nostro tempo a fare cose stupide, ma a noi piacciono!

Proprio come a te piace sorseggiare il vino con le tue amiche, a noi piace urlare contro il televisore mentre guardiamo una partita di calcio.

Solo perché ci sentiamo a disagio con la tua famiglia non significa che odiamo i tuoi parenti

La totale mancanza entusiasmo all’idea di passare la giornata con i tuoi parenti non significa che non ci piaccia la tua famiglia.

A volte fingiamo l’orgasmo

È raro che i ragazzi rinuncino al gran finale, ma a volte succede. Anche noi a volte ci stufiamo in corso d’opera, oppure ci accorgiamo che il traguardo è troppo lontano e gettiamo la spugna.

Consideriamo un motivo di orgoglio incoraggiare i tuoi talenti

Non tentiamo di metterti pressione, ma facciamo del nostro meglio per spingerti verso i tuoi obiettivi e valorizzare le cose che sai fare meglio. Riteniamo che sia nostro dovere. O almeno, così dovrebbe essere per ogni maschio che si rispetti.