Quando la nostra casa diventa un B&B

bbÈ sempre più frequente, o per necessità o per passione, decidere di mettere in affitto le camere della propria casa, trasformandola in un bed and breakfast, e quindi si ha bisogno di mettere in campo tanta creatività e professionalità. Ma qualche consiglio di stile è anche molto utile perché un ambiente accogliente e funzionale è quanto di più importante ci sia per il turista.

Prima di tutto, è bene ricordare che in bed and breakfast non si offre solo la camera da letto ma anche un ambiente in comune. Se sei intenzionato ad avviare questa avventura, assicurati di avere un tinello, un piccolo soggiorno o una veranda a disposizione di chi alloggerà in casa tua.

cameraQual è il minimo indispensabile?
Per trasformare le tue camere e rendere il tuo B&B a prova di recensione, occorre avere una lista del mobilio davvero indispensabile allo scopo. Il letto, naturalmente; e poi un armadio, i comodini, una scrivania con la sua sedia, un cestino per i piccoli rifiuti secchi. Mentre il bagno può essere in comune. I mobili devono presentarsi bene, che siano nuovi o (ben) restaurati e, non c’è scusa che tenga, non puoi rifilare il vecchio letto o il vecchio comò brutto che non sapevi dove mettere. Nel bagno, inoltre, servono non solo i sanitari, ma anche dei comodi punti di appoggio. Il lavabo non basta: occorre almeno una mensola o un mobile basso dove i clienti possano disporre i propri accessori. La stessa cosa vale per la doccia: nulla fa arrabbiare i visitatori come il dover appoggiare il sapone sul piatto doccia.

Camere a tema
Ma tutto questo non basta. Per distinguersi bisogna fare uno sforzo in più e cercare il proprio stile. Come? Per esempio scegliendo un tema, esattamente come è di moda fare nei matrimoni. Potrebbe essere il mare, la pittura, le stagioni, gli anni Settanta, o la cultura tipica del luogo in cui ci si trova. Se si sceglie il tema delle stagioni, si può pensare di dedicare una stanza all’estate e una alla primavera, pensando tutti i colori e gli arredi ruotanti intorno al sole, ai fiori, alle gite, alla natura, alle barche a vela, e così via. Se anche scegli di restare in un budget ristretto, ricorda di curare i dettagli di ogni punto della stanza, anche quello che sembra più insignificante, perché la trascuratezza è ciò che salta subito all’occhio , e non perdona.