Proposte alternative al tradizionale pranzo nuziale

Se è pur vero che le formule legate alla tradizione conservano, sicuramente, il fascino e la magia del matrimonio celebrato seguendo tutti i “canoni”, è altrettanto innegabile però che, anche il tentativo di “osare” qualcosa di insolito, potrebbe arrecare piacevoli ed inaspettate sorprese: innanzitutto, creando un’atmosfera più intima ed un pizzico di curiosità tra gli ospiti. In questo modo sarà possibile contenere anche il budget, senza dover per questo motivo, rinunciare ad un evento unico ed indimenticabile!

Particolarmente indicate se gli sposi devono partire subito per la loro Luna di miele, se preferiscono un ricevimento per pochi intimi amici o, semplicemente se intendano “sfidare la tradizione” con una scelta molto originale in grado di stupire tutti i presenti, a seconda dell’ora del matrimonio, sono possibili gustose “alternative” al classico pranzo di nozze:

colazione1. Breakfast

Se il matrimonio è celebrato di prima mattina, una soluzione alternativa al pranzo quella di offrire un breakfast, un’abbondante e ricca prima colazione fatta di brioche, biscotti, omelette, pane tostato con diversi tipi di marmellata, yogurt e cereali, dolcetti e spremute varie da completare naturalmente, con caffè, latte e cappuccino.
La torta di nozze, deve essere molto leggera e considerata l’ora mattutina, si ritiene quanto meno opportuno, evitare il brindisi con liquori, vini o altro tipo di alcolici.

brunch2. Brunch

Se il matrimonio è celebrato nella prima mattinata, altra soluzione è il brunch, una sorta di mediazione tra la prima colazione ed il pranzo vero e proprio.Esso richiede un buffet molto ricco che comprenda una parte salata (con tramezzini, salumi e formaggi) da intervallare con le classiche proposte dolci della prima colazione come, ad esempio, brioche con marmellata e crema, pasticcini, crostate, yogurt e frutta frasca.
Si possono quindi bere – oltre al classico tè, caffè, cappuccino – anche del vino leggero, e succhi di frutta.
La Torta nuziale, può accompagnarsi con un bel brindisi a base di champagne.

3. Pic-nic

picnicUn idea più “giovanile” e senza dubbio, meno formale, è quella di organizzare un simpatico pic-nic oppure un BARBECUE in giardino, soprattutto se si dispone di uno spazio verde sufficientemente grande (una tenuta di famiglia, ma anche un prato di un parco cittadino) o della possibilità di recarsi su una spiaggia vicina e di adagiarsi comodamente, in riva al mare.
Le soluzioni del pic-nic e del barbecue si prestano, facilmente, ad interpretazioni ed ambientazioni diverse e suggestive: si possono prevedere lunghe tavolate in tema “agreste” ma anche, grandi e capienti plaid in stile scozzese per adagiarsi e sentire il contatto diretto con il terreno; o ancora, suggestive tende candide sulla spiaggia, con grandi falò allietati dal profumo della brace e dall’allegro e spensierato suono delle chitarre, se la festa nuziale si svolge nelle torride serate d’estate! Indispensabili, in ogni caso, grandi ceste colorate colme di numerose proposte “sfiziose” .
4. Té

tea-bar-for-wedding-Molto elegante e raffinata è, inoltre, la soluzione di del tè, qualora la cerimonia sia celebrata nel primo pomeriggio dovendosi offrire quindi, entro le 15: 30.Una variegata scelta di succhi di frutta e spremute varie faranno da valido corollario al tè, protagonista indiscusso, da proporsi in numerose varietà: dal tè inglese a quello cinese; dal tè nero, al tè verde, ai tè aromatizzati (arancia, vaniglia, fiordaliso, liquirizia) sino a quelli deteinati per gli amanti della “leggerezza a tutti i costi”, naturalmente, accompagnati da torte e biscottini (immancabili, le classiche “lingue di gatto”!) ma anche, tramezzini e tartine sino, a formare un buffet sostanzioso e particolarmente curato.
Irrinunciabili, naturalmente (data l’eleganza del rito), le tovaglie in fiandra, l’argenteria ed i servizi di piatti e tazze in porcellana purissima.
5. Il “cioccolat party”

cioccolatoUn’idea decisamente insolita ed invitante, e dedicata esclusivamente ai “super golosi” e agli “amanti del cioccolato”, costituisce forse più d’ogni altra, una sfiziosissima alternativa al classico rinfresco di nozze.
Indicato per matrimoni celebrati in pieno inverno e solo all’ora della merenda o al massimo, nel tardo pomeriggio (la cui funzione cioè, si svolga, tra le 15 e le17), ben si presta per un breakfast o per un brunch e, per chi vuole osare davvero, addirittura per un pranzo o una cena a buffet!La formula classica prevede il “tutto all’insegna del dolce”, ovvero, diverse varietà di cioccolata (nera, al latte, fondente, bianca, aromatizzata,ecc..) da servire caldissime e da accompagnare con biscotti secchi e delizie golose d’ogni genere! L’abbinamento ideale, per le bevande è con i liquori (rum,cognac o brandy), da servire naturalmente, nel tardo pomeriggio o di sera.
Di grande effetto scenografico, la disposizione di tavolette giganti in diverse varietà, da predisporsi su taglieri in legno, come se si trattasse di forme di formaggio, da tagliare in scaglie e da assaporare sul momento. Assolutamente di rigore, come Torta nuziale, naturalmente, la Sachertorte, anche disposta su più piani come tradizione vuole, ma realizzata seguendo l’antica ricetta originale. Ed “ dulcis in fundo”, per chiudere veramente in bellezza, una montagna di profiteroles di cioccolato e panna, cosparsi da piccoli pezzi di frutta colorata, accuratamente asciugati e infilzati in spiedini da tuffare in casseruole di cioccolato fuso, disposti su fornelli sempre accesi…..come dire……….Evviva la golosità!!!!
6. Lo street food

streetIl più economico e alternativo di tutti!Dai taco fusion agli hamburger gourmand, dai panini made in Italy, con ingredienti d.o.c. e quella inequivocabile atmosfera ludica del baracchino, alle zuppe tradizionali o etniche, il food truck propone piatti deliziosi cucinati al momento, ed a vista. Un food truck parcheggiato nella vostra area catering, magari decorato a tema, regala immediatamente un colpo d’occhio rilassato e retrò, ma sorprendentemente innovativo ed up-to-date, per il vostro matrimonio. Può essere un classico furgone, ma anche un meno ingombrante Ape Piaggio, e qualora facciate fatica a reperire un servizio ad hoc in Italia… perché non provare a chiedere al venditore ambulante di fiducia, che propone le sue deliziose preparazioni proprio vicino casa vostra? L’effetto country-chic per le vostre nozze sarà assicurato!