Pro e contro del wedding planner

cop2La frase che sentiamo pronunciare più spesso, dalle coppie è sicuramente questa: “Non abbiamo mai organizzato un evento, tantomeno un matrimonio! Non sappiamo da dove cominciare ed abbiamo paura di sbagliare qualcosa!”.

Pianificare un matrimonio è un mix di sentimenti ed emozioni, ma anche un momento critico per una coppia che si trova a doversi confrontare con un mondo da un lato ricco di fascino e di luccicanti proposte, ma dall’altro di decisioni difficili e di tanti ostacoli da superare al meglio. Il matrimonio è infatti il giorno più speciale e più importante della vita delle 2 persone che decidono di compiere questo grande passo, ma è innegabile il fatto che implichi anche notevoli sforzi: in termini di stress, di tempo e di denaro!Come sappiamo, queste 3 voci sono strettamente correlate fra loro, in quanto il tempo equivale sempre più spesso al denaro, e lo stress ci impedisce di dare il meglio di noi al lavoro, diventando a sua volta denaro che si volatilizza.

View More: http://josephmatthewphoto.pass.us/downtonabbyphotoshootScegliere di farsi coadiuvare da dei professionisti dell’organizzazione di eventi ed, ancor più specificatamente, del wedding planning, può essere la decisione migliore, ma – come tutte le decisioni importanti – va ponderata al meglio.
Iniziamo con gli aspetti positivi:

– Risparmiare denaro, se saprete scegliere bene a chi affidarvi!

– Evitare problemi ed intoppi che solo i professionisti sanno anticipare e prevenire;

– Avere sempre tutto sotto controllo;

– Scaricare lo stress dei preparativi sui vostri WP, facendovi risparmiare intere settimane di tempo che potrete dedicare a voi stessi e soprattutto al rapporto di coppia, spesso inficiato proprio dallo stress stesso!

– Assicurarsi che tutte le fasi siano pianificate e svolte nel giusto ordine;

– Avrete degli amici al vostro fianco, che sapranno tutelarvi, consigliarvi e sostenervi anche e soprattutto nei momenti più difficili dei preparativi;

– I bravi Wedding planners sanno accompagnare i propri sposi in percorsi creativi, atti non a condizionare le loro scelte, bensì al raggiungimento di idee e proposte uniche e totalmente personalizzate, alle quali spesso le coppie stesse da sole non avrebbero mai pensato.

– Le a volte spiacevoli “pressioni” di genitori e parenti avranno in questo caso un capro espiatorio “neutro”, che vi eviterà di dover dare spiegazioni a tutti per ogni vostra scelta, e vi porterà al grande evento molto più rilassati e senza alcun rammarico, mantenendo intatti tutti i vostri rapporti interpersonali con le persone a voi più vicine.

Passiamo alle “avvertenze”:

6dfd3e9847256dff998644e5f99d91ea– La situazione socio-economica nazionale ed internazionale ci porta spesso ad anteporre alla qualità il risparmio, mettendoci così nelle condizioni di dover spendere doppiamente qualora il bene o il servizio “low-cost” si dimostri non all’altezza del risultato auspicato. Per questo consigliamo a tutte le coppie di non barattare mai la qualità con l’economicità, ma di valutare sempre il miglior rapporto qualità-prezzo!

– Il mondo del matrimonio è fatto di molti istanti che vanno, a nostro parere, vissuti appieno dagli sposi, senza correre il rischio di essere intaccati da nessuno. Quindi, vi invitiamo a valutare l’aspetto empatico e sensibile dei professionisti che vi troverete a contattare, ed in particolar modo l’attitudine degli stessi al rispetto della “sacralità” del matrimonio e dell’Amore.

– Il costo! Non è assolutamente vero che ingaggiare un’agenzia di Wedding planning sia proibitivo, ma diffidate di chi vi propina servizi apparentemente a costo “0”. Non vogliamo essere di certo noi a dirvi che nessuno fa qualcosa per nulla. Valutate bene la qualità dei servizi, informatevi tramite il web, i social networks, gli amici o – se riuscite – cercate coppie che si sono già affidate a quella determinata agenzia per appurarne l’efficienza, e per non incorrere in brutte sorprese. Non dimenticatevi inoltre di verificare l’iscrizione al registro delle imprese (o la partita IVA), e di controllare l’esistenza di una o più sedi fisiche stabili nel tempo – particolari a volte tralasciati, ma che vi daranno la sicurezza di avere a che fare con professionisti seri, che non spariranno a poche settimane dal vostro wedding day, come purtroppo è capitato ad una coppia di malcapitati sposi che aveva scelto male la propria WP.