Polpette di melanzane fritte o al forno?

polpettedimelanzane01Ingredienti per 18 polpette di melanzane:
3 melanzane
2 fette di pane
2 uova
50 gr di pecorino
80 gr di scamorza
20 gr di farina
basilico
sale
pepe
olio di semi di arachidi

 

Procedimento

Dopo aver lavato le melanzane, sbucciatele non troppo accuratamente, poi tagliatele a pezzettoni e fatele cuocere per 10 o 15 minuti in acqua bollente salata. Successivamente scolatele e lasciatele raffreddare sul ripiano del lavello con un peso sopra per eliminare l’eccesso di acqua.
Strizzate le melanzane e mettetele in un frullatore col prezzemolo, in alternativa potrete effettuare tale operazione con una forchetta, ma è molto più faticoso e lungo!
Versate il composto in una terrina e mescolate aggiungendo il pecorino e il parmigiano, le uova,la scamorta, il sale e un pizzico di pepe secondo i vostri gusti, poi mescolate il tutto con un cucchiaio. Se l’impasto risultasse troppo morbido aggiungete la mollica di pane sbriciolata fino ad ottenere una consistenza che ne consenta la lavorazione.
Realizzate delle polpettine delle dimensione voluta, poi impanatele nel pane grattugiato.
A questo punto optate per una delle seguenti scelte per cucinarle:
– Mettetele in una teglia imburrata e poi infornate a circa 200 gradi per 15 o 20 minuti, servite poi calde o tiepide a piacere, son sempre buone e questo metodo è anche dietetico.
– Versate dell’olio extravergine in una padella e quando sarà bollente friggete le polpettine fino a quando risulteranno dorate, scolatele per qualche istante su un foglio di carta assorbente da cucina poi servite in tavola decorandole con un ciuffo di prezzemolo.