Pollo al limone

SCALOPPINE-DI-POLLO-AL-LIMONE-dimensionatoIngredienti

350 g di petto di pollo
Succo e Scorza grattugiata di limone non trattato
100 ml di acqua
100 ml di vino bianco secco
2-3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
q.b. di sale
Facoltativo: 1 cucchiaio di pepe rosa
30 g circa di maizena

Preparazione

Salare le bistecche di pollo da entrambe le parti.
Rotolare le bistecche di pollo nell’amido di mais, battendole per togliere l’eccesso.
Grattugiare la scorza di limone (evitando la parte bianca, amarotica) e mettere da parte.
Scaldare una padella ed unire 2-3 cucchiai di olio e.v.o., avendo cura di non superare il punto di fumo.
Rosolare le bistecche in padella, rigirandole dopo un paio di minuti.
Sfumare le bistecche con il vino bianco secco, il succo di limone e la scorza grattugiata. Aromatizzare con del pepe rosa in grani. Attendere l’ebollizione, coprire con il coperchio ed abbassare la fiamma.

Nel frattempo, sciogliere un cucchiaino di amido di mais nell’acqua. Unire l’acqua con l’addensante all’interno della padella. Procedere la cottura per altri 10 minuti. Se, al termine della cottura il sugo risulta troppo asciutto, unire altra acqua. Viceversa, se appare troppo liquido, sciogliere un altro cucchiaino di amido in pochissima acqua fredda, unire il miscuglio alla padella ed attendere nuovamente l’ebollizione.
Servire le scaloppine di pollo al limone con la salsina che si è formata, decorando con fette e scorza di limone.