Pic-nic di primavera con i bambini

picFinalmente si può iniziare a pensare di passare una giornata all’aria aperta con i bambini, in montagna, in un parco oppure in spiaggia.
L’idea è quella di organizzare un pic-nic per tutta la famiglia, ma si sà quando ci sono i bambini bisogna essere non organizzati, ma organizzatissimi!
Per prima cosa scegliete il posto giusto, sembra banale ma non è cosi, con i bambini eviterei quei luoghi sperduti, meglio le aree attrezzate dove ci può essere magari una fontanella e i cestini per i rifiuti.
Se pensate di mangiare proprio a terra procuratevi una tovaglia con un lato cerato, sarà più stabile e non si bagnerà con l’umidità del terreno.
Per le stoviglie, per una scelta più green opterei di non usare i piatti usa e getta. Avendo dei bambini, a casa avrete senz’altro delle stoviglie di plastica quindi usate quelle, e, se proprio non ce l’avete, si possono trovare nei negozi di brico ad un piccolo prezzo. In questo modo le avrete anche per i prossimi pic-nic e oltre a far contenta la natura farete contenti anche il portafogli.
Non dimenticate tovaglioli e salviette che servono per ogni cosa, i bambini si sa’ riescono a impasticciarsi con ogni cosa.
Antizanzare, sappiate che in campagna e nei boschi ci sono sempre le zanzare anche se è giorno, quindi per evitare che i vostri bimbi vengano punti meglio premunirsi di qualche repellente.
Crema solare e cappellini, anche in primavera il sole può essere molto forte quindi meglio premunirsi.
Ora arrivviamo ai consigli sul cibo, ovviamente i classici panini con affettati sono un must del pic-nic ma se ci sono bimbi piccoli magari di un anno o due la cosa cambia.
Ecco qualche suggerimento:
Frittatine varie: di prosciutto, di ricotta o di zucchine, comodissime tagliate a quadrotti in modo che si possono mangiare anche con le mani.
Pasta fredda con pomodoro e mozzarelle (per i piccini basta sminuzzarla)
Pezzettini di pollo, questa carne è buonissima anche fredda ed è facile da sminuzzare per i piccoli.
Pizzettine e focaccine, sono sempre le più gradite dai piccoli.
Panini al latte o pane morbido, con questo pane potrete fare dei mini panini ai più piccoli magari con prosciutto e formaggio spalmabile.
Naturalmente non dimenticate di portare un pallone o qualsiasi altro gioco da fare all’aria aperta così che prima e dopo la mangiata si potranno divertire!