Perché il primo amore non si scorda mai?

primoamoreSulla scia delle razioni viste sull’ormai famoso video che impazza sul web : “Il primo amore non si scorda mai”, vogliamo capire perché si hanno queste reazioni. Questo video realizzato dal canale YouTube Dolcinea Studios “riavvicina” le coppie degli amori adolescenziali. Le reazioni, dopo anni di lontananza, sono sorprendenti per tenerezza, imbarazzo, curiosità e quel che resta di una vecchia complicità.
Un sacco di persone – si legge alla fine del video – ci hanno scritto per partecipare, ma poi hanno rifiutato quando hanno saputo che il video sarebbe apparso in Tv. La maggior parte di loro aveva una relazione o una famiglia. Questo dimostra che ci sono molte coppie che non provano vero amore, e un sacco di persone che invece lo provano ma non sono una coppia.
La domanda è: Quanto può influenzare il primo amore sui rapporti sentimentali futuri? Come faccio a dimenticarmelo per sempre?
Il primo amore non si scorda mai perché il dolore che una persona prova quando la storia d’amore finisce è talmente grande, unico e non condivisibile che la persona si troverà da sola a doverlo affrontare per la prima volta. Questo affrontare da soli, per la prima volta, una situazione drammatica, ci spinge lentamente a prendere coscienza di noi facendoci fare un passo avanti verso quella che è una maturità emotiva più sana e funzionale per il futuro. Il primo amore non si dimentica mai perché il dolore che hai sofferto alla fine della storia ha memoria, e grazie a questo, hai imparato, una volta superato, ad esorcizzare il dolore per eventuali lasciti futuri. Paradossalmente, s’impara di più quando le cose vanno male rispetto a quando và tutto bene. Tutti noi siamo più portati a ricordarci delle esperienze forti che ci hanno segnato nel corso della nostra vita; la nostra memoria ha più memoria per il “brutto” rispetto al bello.
Adesso si spiegano le reazioni sconcertanti dei protagonisti di questo video….