Partire a cuor leggero

vacanzaCome si fa a partire senza stress e ansie che ci aspettano al rientro e goderci la vacanza sin dal viaggio?
Si può basta organizzarsi sia a casa che in ufficio , lasciando tutto in ordine ..
FAI IL BUCATO – Sfrutta il caldo per lavare coperte, piumoni, vestiti da ritirare e fodere dei divani. Grazie al clima si asciugheranno in fretta: metti da una parte ciò che porterai con te in valigia e in un cesto la biancheria da stirare. Piega subito le cose asciutte e riponile nell’armadio in modo da evitare ingombri in giro per casa. Nel frattempo usa una scopa per eliminare le ragnatele dal soffitto. Con un panno in microfibra spolvera mobili, sedie e tavoli.

DISFA I LETTI – In una ciotola versa acqua tiepida e aggiungi qualche goccia di olio essenziale di pompelmo, menta, lavanda o tea tree, dalle proprietà disinfettanti e antibatteriche. Immergi e strizza una spugna da passare sul materasso: rimarrà pulito e profumato. Metti i cuscini a prendere aria sul davanzale; la luce asciugherà l’umidità combattendo gli acari. Prima di partire stendi sul materasso un copriletto in modo da proteggerlo dalla polvere.

AL LAVORO – Sbriga la corrispondenza e controlla le mail. Termina le urgenze e lascia un promemoria in modo da sapere tutte le cose da fare al ritorno. Ricorda i pagamenti da effettuare e in casa provvedi a pagare tutte le bollette o saldare eventuali conti. Scrivi un post it da appendere all’ingresso o sul frigo con gli appuntamenti e le scadenze di settembre. Grazie a un’organizzazione strategica il rientro sarà meno stressante.

PARETI E PAVIMENTI – Prepara un secchio con acqua calda e sapone di Marsiglia, poi utilizza una spugna strizzata per pulire i graffi dalle pareti: i muri torneranno bianchi e in cambio avrai un delizioso profumo di fresco, rimedio utile quando in casa ci sono fumatori. Usa una moderata dose di ammoniaca per sgrassare e togliere le macchie sui pavimenti. In alternativa, mescola acqua calda, aceto e olio essenziale di eucalipto. La casa tornerà brillante e profumata.

IN VALIGIA – Porta con te un libro e un passatempo: sfrutta le vacanze per ritrovare o scoprire una passione, dal knitting agli acquerelli. Procurati un quaderno con una copertina speciale e crea un diario di viaggio con foto, scontrini, indirizzi e pensieri scritti dagli amici e dai bimbi, sarà un ricordo bellissimo. Hai pensato alle piante? Prima di partire pensa anche a sbrinare il frigo e lascia un mazzo di chiavi a una persona di fiducia.