Non rinunciare al cappello d’estate!

cappelloIl cappello è un accessorio importante, ogni donna dovrebbe averne almeno un paio nel suo armadio. Nel caso specifico di quello estivo, poi, la sua funzionalità raddoppia: non solo dona una marcia in più al look, protegge anche dai raggi UV e dal caldo. Non vi resta quindi che scoprire subito i modelli di tendenza per l’estate 2015.

Il più classico cappello estivo, si sa, è quello in paglia, con forma piuttosto ridotta è spesso utilizzato anche la sera, per una festa sulla spiaggia o per un giro in città: perfetto in abbinamento a un capo a righe per seguire l’ultima tendenza della primavera. Per le più raffinate, non mancano però le varianti signorili: dal fedora bianco con banda a contrasto, alla tesa larga declinata nella tonalità naturale della paglia o in nero.

cappelli-620x481E per le più sportive? Da non dimenticare il berretto da baseball, la visiera è rigida e la varietà di prodotti in commercio è ampissima. Per le più stilose, poi, consigliamo la forma alla pescatora, magari proprio in jeans, come si indossava negli anni ’90, o con la visiera in paglia.

Partendo proprio da questi ultimi modelli, trovate il cappello in cotone con righe sottili di A.P.C., il berretto nero di Y-3 oppure in pelle bianca dalla forma allungata firmato Acne Studios.

Per le varianti in paglia vi suggeriamo invece quella di Hat Attack, un cappello piuttosto piccolo con foulard legato attorno, oppure con doppia tonalità di Tomas Maier. L’alternativa? Il turbante colorato di Missoni.