Non potete rinunciare al boyfriend jeans

jeansIl modello di jeans che dovete assolutamente possedere è il boyfriend….adesso vi spiego qual è il taglio di questo capo.
Stretto in vita , largo di gamba, ed arrotolato alla caviglia, alcune di voi potrebbero inorridire al solo pensiero di indossarlo, ma forse perché non li avete ancora provati e non sapete come portarli e con cosa abbinarli.
Innanzitutto nascondono qualche kg in più, o al contrario mascherano la mancanza di curve, poi sanno essere molto sexy se indossati con le scarpe giuste.
Se abbinate a scarpe basse, come le stringate (solo per magre e magrissime) lo stile diventa maschile e davvero unico.
La regola base dei boyfriend jeans è quella di avere sempre un dettaglio iperfemminile che bilanci il vostro look. Quindi via libera a tacchi altissimi da portare con l’orlo dei jeans arrotolato: se scegliete le scarpe con il tacco sarete libere di abbinare camice dal taglio morbido, coperte da un maxy pull.

Via libera anche a scarpe senza tacco, degli ankle boot stanno molto bene ma fate poi attenzione con cosa indosserete sopra: scegliete capi che sottolineino la vostra femminilità o degli accessori che diano un tocco femminile all’outfit.

Non è infine detto che non si possa giocare con il look da uomo: stringate, camicia e golf ampio dichiareranno la vostra intenzione di ispirarvi all’abbigliamento maschile. Per rendere tutto più chic giocate con unghie colorate e un rossetto rosso da femme fatale!