Mimose. Come fare per conservarle più a lungo?

mimosa300Ecco i nostri consigli per conservare più a lungo le mimose recise.

Per la festa della donna vi arriverà in regalo un bel mazzo di mimose, che però, se non si cura a dovere,
rischia di durare molto poco.

La mimosa è un fiore molto delicato. Per farla durare più a lungo potete utilizzare un piccolo trucchetto.
Eliminate tutte le foglie rovinate e quelle alla base dei rametti con l’aiuto di un coltellino. Queste sono  quelle che marciscono più rapidamente poiché sono a contatto con l’acqua del vaso.

Immergere il mazzo di mimose in abbondante acqua pulita (aggiungete due gocce di limone). Il
vaso va poi collocato alla luce e lontano dalle fonti di calore (termosifoni) .La mimosa è una pianta che rilascia molta acqua attraverso la traspirazione, quindi bisogna evitare che ne perda troppa e troppo velocemente, continuando a offrirgliene di nuova e collocandola in un ambiente fresco e umido.
Diversamente seccherà molto in fretta.