Maria De Filippi accolta da Mamma Rai

mariaMaria De Filippi, premiata qualche giorno fa’ come personaggio televisivo 2015, e non solo anche per la trasmissione dell’anno:”Amici”.
La conduttrice tv parla della sua vita personale e del marito Maurizio Costanzo, da Fazio, e dice: “Mi ha insegnato ad accettare la mia sfigaggine”, la De Filippi ha parlato anche degli insegnamenti ricevuti dal marito, che “mi ha fatto accettare la sfigaggine, mi ha insegnato quali erano i miei limiti e le mie qualità e, dato che mi accompagneranno nella vita, mi ha insegnato ad accettarle”.
Si è tolta un’altra soddisfazione aggiudicandosi il Premio Tv Regia Televisiva come personaggio femminile dell’anno.
La conduttrice si è mostrata contenta del riconoscimento ma non dimentica gli insegnamenti materni, come ha recentemente raccontato a Fabio Fazio a Che tempo che fa.
Proprio la mamma le ha insegnato a non essere “mai fuori luogo e a non peccare in autostima”.
Ma quello che più salta all’occhio in questa Premiazione, è vedere i quattro pezzi da 90 di “Amici 2015″ su Rai Uno al “Premio Regia Tv 2015″, ed è tutto vero! Finalmente “mamma Rai” ha ritirato l’embargo, riconoscendo alla “sanguinaria” il tributo che merita.
D’altronde la Rai non ha soltanto premiato lei, ma anche “Italia’s Got Talent”, “Striscia” e “Masterchef”. Si è compreso ciò che era necessario, prendere atto di quanto di buono viene fatto anche fuori dalle proprie mura ed evitare le solite vecchie autocelebrazioni. Ne viene fuori un premio svecchiato, finalmente moderno e, in una sola parola, credibile.
Poi c’è il peso di quel nome e di quel volto che fa impressione. Vedere Maria De Filippi sotto la luminosa “Rai Uno” fa un certo effetto, ma forse è bene farci l’abitudine perché, come si vocifera, la vera sorpresa arriverà nel prossimo febbraio quando, a condurre il Festival di Sanremo 2016, ci potrebbe essere proprio la creatrice di “Amici” in co-abitazione con Carlo Conti.