L’outfit perfetto per un concerto rock

Voglia di saltare, di cantare insieme ai vostri artisti preferiti? Volete essere veramente Rock?Abbiamo realizzato l’outfit migliore per i vostri concerti e i vostri festival. Semplice, utile, comodo e soprattutto di stile per essere davvero TOP.
zainoEstate, tempo di ferie, di mare, di fughe in montagna, di piscina ma anche di Festival!
In ogni città Italiana c’è qualche Festival rock o concerto all’aria aperta e anche se in quei casi è la musica e il suo potere emozionale ad avere la meglio, di certo lo stile non deve mancare.
La forza della musica è quella di rendere speciale ogni momento… e non si sa mai, si potrebbe incontrare l’uomo della propria vita con il quale condividere la stessa passione, oppure fare nuove amicizie, tra una birretta e qualche ballo.
Per questo motivo abbiamo deciso di proporvi l’outfit ideale per questo tipo di eventi.
Prima di tutto, la parola d’ordine dev’essere “comodità”.
Quindi dite addio a tacchi o sandaletti, estremamente scomodi sul terriccio e ancora più nei bagni pubblici (perché sì, bisogna pensare proprio a tutto).
Essere chic ma non ridicole è possibile, e quel tocco femminile in più possiamo averlo grazie ad un make-up e ad una nail-art ad hoc.
-font-b-Dr-b-font-font-b-Martin-b-font-font-b-Boots-b-fontIl vestito ideale è nero, mezza lunghezza, per non inciampare e non mostrare le chiappe al vento durante la danza.
Il nero snellisce e inoltre non ha colori eccessivi che attirano zanzare & Co. (Lo so, siete stupiti da quanto ne so di festival all’aria aperta… ma ci son cresciuta, e ormai ho un kit SOS per questo look, non lasciando nulla al caso).

Scarpe basse…ma che stile!
I nuovi Dr. Martens a fiori sono eccentrici ma non troppo e ironizzano il look total-black.
Comode e grandi, non hanno paura di camminare nel fango e farsi calpestare.

Per essere sicure poi di non perdere chiavi, telefono e via dicendo nella folla, niente borsette o scomode pochette.
Uno zainetto simil-pelle è estremamente in e comodissimo.
Sarete libere di muovervi come più vi piace… e senza inutili paranoie!