L’outfit giusto per Pasqua

Ogni anno a Pasqua, complice anche il tempo spesso variabile, abbiamo sempre lo stesso dubbio: qual è l’outfit giusto?
Naturalmente questo dipende dal tempo, ma anche da quello che si sceglie di fare, se la location è campestre, di mare o in una città d’arte!
Ecco allora alcune proposte che possono tornarvi utili durante le diverse occasioni:

mareAL MARE…
Indispensabile un bell’abito a chemisier casual, pratico e fresco, da abbinare ad un cappello hat, di gran moda in questo periodo, e infradito in cuoio. Se il tempo lo permette punta pure su un bel bikini, scegliendo un colore scuro, che non metta troppo in evidenza il pallore della tua pelle pre abbronzatura.

 

 

pasquaIN CITTA’ D’ARTE…
La vostra Pasqua sarà in giro fra piccoli borghi, centri storici e musei? Allora puntate su un look comodo, ma al tempo stesso glamour. Indossate una blusa azzurra con le spalle scoperte, una bella gonna a ruota e delle espadrillas in paglia, per un outfit perfetto da turiste. Per evitare che il maltempo vi colga di sorpresa non dimenticate in valigia una giacca di pelle, un trench o un parka, per proteggervi nel caso faccia freddo.

 

 

pic-nicPIC NIC IN CAMPAGNA…..
A Pasqua non può mancare il classico pic nic di Pasqua al prato, con tanto di tovaglietta a quadretti, pasta al forno e cesta in vimini. Il look perfetto? Pants di jeans, scarpe da tennis comodissime per giocare a pallone o rotolarvi sull’erba, una bella camicia a quadri o top, una felpa e un giubbotto stile k-way anti-vento.