L’importanza di pulire la lingua

nettalingua-700x357Lo spazzolamento della lingua è una pratica fondamentale nell’igiene orale quotidiana, insieme all’uso di spazzolino e filo interdentale.
Sebbene sia un aspetto spesso sottovalutato, il dorso linguale con i suoi solchi e la sua struttura papillare consente un notevole accumulo di batteri e ristagno di cibo, che, senza dubbio, influiscono negativamente sia sull’alito che sulla formazione della placca batterica.
Inoltre, secondo uno studio recente lo spazzolamento della lingua, indipendentemente dai metodi utilizzati, risulterebbe essere efficace nel ridurre il livello di streptococcus mutans, uno dei batteri responsabili della carie.

Come spazzolare la lingua?

Lo strumento creato appositamente per la pulizia della lingua si chiama “nettalingua” o “puliscilingua” ; in commercio ne esistono di moltissimi tipi: in plastica, in acciaio, con un manico e altri ancora con due estremità.

Nonostante la loro incredibile varietà, i nettalingua si utilizzano tutti nello stesso modo ed hanno la stessa efficacia.

Vediamo come si utilizzano:

– Porre il puliscilingua verso la parte posteriore del dorso linguale;

– Premere con movimento leggero, ma fermo, e tirare in avanti;

– Ripetere diverse volte, coprendo l’intera superficie linguale;

– Lavare infine il puliscilingua sotto acqua corrente.

Anche se apparentemente banale, è importante non esercitare troppa pressione ed un’ eccessiva forza durante tale manovra, per evitare di provocare fastidiose irritazioni.

Ricapitolando, ecco i motivi per cui è importante pulire anche la lingua:

– Ritardare la formazione della placca batterica;

– Ridurre il numero dei microrganismi;

– Ridurre la possibilità di alitosi;

– Contribuire all’igiene orale generale.

La curiosità: per l’ayurveda si rileva di fondamentale importanza una corretta cura e pulizia regolare degli organi di senso, come la lingua, canale di collegamento e comunicazione con il mondo esterno. Così la pulizia della lingua diventa importante per accrescere la vitalità dell’intero organismo migliorando il corretto rapporto corpo-mente.