Lilac grey, il colore must della prossima P/E 2016

imagesSulle passerelle della Primavera/Estate 2016 non è passato inosservato il lilac grey, una nuance tenue ma decisa che si candida ad essere una delle tonalità protagoniste della prossima stagione. È il trait d’union tra il grigio chiaro e il lilla e rientra nella palette di colori primaverili di Pantone 2016.
abito-lilac-grey-red-valentinoLa nuance ha colpito molto Giorgio Armani che nell’ultima sfilata l’ha riproposto senza monotonia, in diverse varianti, sia in tonalità lucida che in versione più opaca. Se cercate un outfit romantico puntate alla tutina illuminata dai riflessi lucenti. Per un look più androgeno e meno scintillante invece puntate al binomio blazer e pantaloni corti. I virtuosi ricami di perline scintillanti che tempestano la giacca e i lunghi pendenti gioiello abbinati ne smorzeranno l’allure mascolina.

Valentino invece sceglie il lilac grey per il suo abito cappa, lunghissimo e in seta, che grazie alla linea scivolata e alla presenza della mantella tono su tono è molto ammaliante ed estremamente femminile. Abbinatelo con un paio di sandali flat e con una clutch color argento.

occhiali-lilac-grey-pradaA noi è piaciuto molto anche l’abito in chambray di cotone firmato Lisa Maria Fernandez. Il patchwork di sfumature che vanno dal bianco al grigio lilla passando per il grigio perla e la gonna che si allunga fino alla caviglia, danno all’abito un sapore retro-chic molto raffinato. Indossatelo con maxi occhiali alla Jackie Kennedy.

Sfumature di grigio lilla hanno calcato anche la passerella di Miu Miu che per la prossima primavera propone ballerine bon ton in pelle e dal design affusolato. A risaltare è, proprio, la palette cromatica in cui il lilac grey e il bianco contrastano con l’inserto glitterato sul retro. Sono perfette con gonne a matita o abiti monocromatici.

Se poi siete in cerca di una borsa di questa nuance, vi suggeriamo l’Antigona in pelle di Givenchy in formato medio. Per le sue dimensioni e per la tracolla, è perfetta sia per andare a lavoro sia per fare shopping nel week-end.