Le farine? In cucina e per la tua bellezza

come-preparare-una-maschera-viso-per-ogni-tipo-di-pelle_804456266ddb3bc0389c2e113835af27Latte, miele e farina… senti già il profumo dell’impasto per i biscotti? Sì, ma non solo: spalma il composto sulla pelle e avrai una maschera di bellezza nutriente, in grado di aiutare la rigenerazione cellulare e gli arrossamenti. Scopri insieme e a noi qualche dritta per conoscere meglio i benefici delle farine: dai trucchi della nonna per portare in tavola una zuppa più cremosa ai piccoli rimedi di bellezza naturale con le farine di riso, mais, avena e frumento.
FARINA DI RISO – Sai che può essere utilizzata anche per preparare una cipria naturale? Impalpabile e leggera, la farina di riso veniva utilizzata dalle geishe per illuminare il viso con una sfumatura candida. In cucina ha molti usi, dalla besciamella alle ricette per dolci e biscotti più leggeri, naturalmente senza glutine.

FARINA DI MAIS – La farina di mais evoca piatti della tradizione come la polenta, ma è ideale anche per creare un’impanatura croccante. Adatta per le problematiche di celiachia, è ricca di carotenoidi, vitamina A, E e PP, calcio, potassio, magnesio, fosforo, ferro, rame, selenio e zinco. Grazie all’azione antiossidante la farina di mais costituisce un ingrediente perfetto per scrub e peeling.

FARINA D’AVENA – Altamente digeribile, l’avena è il cibo degli sportivi perché favorisce il senso di sazietà, è facilmente digeribile e ricca di principi nutritivi. Si tratta di un cibo a basso indice glicemico, motivo per cui viene integrata nella dieta dei soggetti affetti da diabete. Ritrova il piacere di un sapore antico unendo la farina d’avena a quella di frumento nell’impasto di pane, focacce e pizze.

FARINA DI FRUMENTO – Utilizzare la farina di frumento integrale per la preparazione di dolci, pane e pasta significa utilizzare un prodotto con un valore nutritivo più alto e una maggior quantità di fibre. Se desideri utilizzarla per la tua bellezza aggiungi un cucchiaio di farina in un vasetto di yogurt per una maschera viso rinfrescante in grado di dare sollievo alla pelle secca e arrossata.

RICETTA DI BELLEZZA – In una ciotola versa qualche cucchiaio di yogurt e mescola insieme farina di riso e cocco grattugiato. Aggiungi il miele, prezioso per le proprietà cicatrizzanti e antibatteriche. Stempera e crea un impasto non troppo liquido da spalmare sul viso: attendi una ventina di minuti poi sciacqua. Per uno scrub dolce e naturale inserisci fiocchi d’avena frullati.

PER LA ZUPPA – Vuoi rendere più densa la zuppa? Prepara una vellutata con tante verdure e un cucchiaio di farina di mais oppure di farina d’avena, da sperimentare anche per polpette o colazioni. I fiocchi d’avena frullati sono preziosi per il buon funzionamento dell’intestino e aiutano la luminosità della pelle, quando vengono impiegati per maschere fai da te viso e corpo.

STRATEGIA BEAUTY – Non hai la vasca? Crea un trattamento fai da te semplice e naturale, facile da utilizzare anche sotto la doccia. Riempi un sacchettino di organza o tulle con una manciata di farina di riso e avena, aggiungi qualche goccia di un olio vegetale e strofina dalle caviglie al collo: un massaggio dalle proprietà antinfiammatorie e lenitive.