Lasciamoci sorprendere dall’altro lato di Ibiza

ibizaQuando si pensa ad Ibiza, come meta per le vacanze, si pensa alle discoteche, la trasgressione, la vita sfrenata, le notti che continuano oltre l’alba….
Ma non tutti sanno che questa splendida isola delle Baleari è ricca di storia e tradizioni e da tempo si cerca di promuovere un turismo più sano e tranquillo, anche familiare.
Se si escludono le due zone di Ibiza dove si concentra la vita notturna:
da una parte nella capitale dell’isola e dall’altra a Sant Antoni De Portmani. Innumerevoli sono le discoteche e i club. Tra i più famosi ricordiamo il Privilege, Es Paradis (famoso per le sue feste in acqua), Amnesia (famoso per i suoi schiuma-party), lo Space, il Pacha, il DC10. Numerosi anche i bar famosi sulla spiaggia come il Bora Bora e l‘Ushuaya a Playa d’en Bossa, altri luoghi di attrazione per chi vuole ballare. O anche il Cafè del Mar, suggestivo locale dove ascoltare musica al tramonto dinanzi ad una splendida cornice marina.
Ibiza, però, può regalarci scenari meno mondani, ma non meno suggestivi, tante sono infatti le spiagge dell’isola poco conosciute e frequentate come quelle che si estendono nel lato settentrionale dell’isola, adatta ai turismi in cerca di natura e relax.
Sempre nella parte settentrionale dell’isola è poi possibile ammirare anche dei piccoli centri abitati e caratterizzati da un classico stile catalano; spiagge e i luoghi più caratteristici dell’isola lontano dal clamore e dal caos delle discoteche e dei luoghi di ritrovo affollatissimi di persone provenienti da ogni parte del globo.
Allora, non perdiamoci l’altro lato di Ibiza, e facciamoci sorprendere dalla natura, dalla cucina, dalle tradizioni, dalla gente e dall’atmosfera suggestiva che solo le Baleari sanno trasmettere.