La miopia scompare mentre dormi…

lenti a contatto notturneCorreggere la miopia e limitare la dipendenza da occhiali o lenti a contatto senza dover subire un intervento chirurgico agli occhi. Basta portare le lenti a contatto durante la notte per risvegliarsi al mattino con la vista migliorata.
Può sembrare incredibile, ma per molte persone è una realtà. Si chiama ortocheratologia, o ortho-k, ed è disponibile anche in Italia. Si tratta di una nuova tecnica per correggere la miopia. In pratica, non si indossano al mattino ma la sera prima di addormentarsi. Si tratta di un vero e proprio rimodellamento del profilo corneale operato da lenti particolarmente sofisticate che mirano a correggere la curvatura della cornea, durante la notte grazie al ‘peso’ della lente a contatto, che la appiattisce, esattamente come il laser ad eccimeri anche se in maniera transitoria. Le lenti ortocheratologiche consentono di vedere bene e vivere senza occhiali”, non sono previste particolari controindicazione ed è possibile interrompere l’utilizzo in qualsiasi momento.

Con l’uso di lenti notturne si possono curare disturbi alla vista come le miopie fino a 5 diottrie, ma sono efficaci anche in caso di astigmatismi fino a 1,50. Le lenti notturne possono correggere anche effetti superiori o ipermetropie più lievi, ma tutto dipende, ovviamente, dal tipo di disturbo e dalla conformazione dell’occhio.
L’effetto della correzione temporaneo, con una visione nitida di giorno nonostante la miopia e l’assenza delle lenti a contatto o degli occhiali, può durare, a seconda del grado di miopia, dalle 16 alle 48 ore. Una valida alternativa all’intervento chirurgico liberandosi facilmente da occhiali e lentine, con tempi di miglioramento molto rapidi. Per miopie di poche diottrie, si ha un miglioramento dopo appena un ora di utilizzo, mentre con miopie di circa 3 diottrie sono sufficienti 4 giorni circa di adattamento notturno per avere una buona visione durante tutta la giornata lavorativa. Adattamento più lungo invece nei casi più complessi dove la visione migliora solo dopo alcune settimane. Il costo di questo particolare tipo di lenti a contatto è in linea con le altre tipologie e hanno una durata di un anno.