Insalata di farro e lenticchie

INGREDIENTI
Per la cottura delle lenticchie

80 g di lenticchie secche
1 carota
1 spicchio di aglio
Sale
Olio extravergine di oliva
Per completare la preparazione

120 g di farro perlato
Sale
2 carote
80 g di pomodorini datterini
2 cucchiai di olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE
Cottura delle lenticchie

Mettere in una pentola le lenticchie, la carota lavata e spezzettata, l’aglio spellato.
Mettere acqua in modo da coprire le lenticchie per almeno quattro dita, quindi portare la pentola sul fuoco e cuocere per 20 minuti dal bollore a fiamma media, coperto.
Aggiungere il sale, mescolare e proseguire la cottura per altri 5 minuti.
Assaggiare e valutare se le lenticchie sono pronte o se occorre prolungare un po’ la cottura. Devono essere cotte, ma sode, non spappolarsi.
Scolarle, eliminare l’aglio e le carote, condirle con un filo d’olio in una ciotola e farle raffreddare.
Per completare la preparazione

Mentre cuociono le lenticchie lessare il farro in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione, in genere una ventina di minuti. Quando pronto scolarlo, unirlo alle lenticchie e mescolare.
Lavare le carote, pelarle e tagliarle a striscioline sottili. Io utilizzo una grattugia a fori grossi.
Lavare i pomodorini e affettarli nello spessore di mezzo centimetro circa.
Riunire tutti gli ingredienti nella ciotola con le lenticchie e il farro, condire con l’olio, regolare di sale e lasciar riposare in frigorifero, ben coperto, per una decina di minuti prima di servire.