In forma dopo le vacanze

Rimanete in forma anche dopo le vacanze e cercate di farlo senza modificare quelle sani abitudini che avete preso in riva al mare o in montagna.

Cominciate con una salubre passeggiata, anche di poche decine di minuti che in città potete ripetere attuando qualche piccolo espediente.

 

Ad esempio, parcheggiate l’auto a distanza del luogo di lavoro oppure, se usate il mezzo pubblico, scendete a qualche fermata prima così da raggiungere l’ufficio a piedi. In questo modo continuerete a muovervi e a rimanere in allenamento così come  nella settimana di Ferragosto.

 

Certo, mancano la compagnia, il sole e la spensieratezza vacanziera; ma, attraverso un semplice esercizio mentale, sognando di essere ancora in vancanza, sarà possibile allungare i benefici effetti delle ferie.

 

Ovvio che l’allenamento che vi suggeriamo dovrà essere adottato tanto all’andata quanto al ritorno. Per cui organizzate la vostra giornata in modo tale da anticipare i tempi: basterà mettere la sveglia 15 minuti prima e, credeteci, i 30 minuti utilizzati per passeggiare avranno un risvolto rilassante su tutto il resto della giornata.