In coppia la diversità unisce

coppia-630x416La diversità all’interno di una coppia deve diventare un pregio, ce lo insegnano soprattutto le ormai milioni di coppie miste che si formano ogni giorno anche in Italia.

Ma non è di coppie miste che vogliamo parlare nello specifico, ma delle dinamiche di una relazione, in cui le parti devono trovare un alchimia per costruire una rapporto saldo e duraturo.

Naturalmente se ci siamo scelti, vuol dire che qualcosa che ci unisce c’è, quindi una volta superato l’idillio iniziale: escono fuori anche i lati nascosti, che potrebbero infastidirci, ma non arrendiamoci subito ai primi segnali di mancata armonia.

La diversità non deve diventare un problema e ancora di più nessuno dei due può pensare di cambiare l’altro, è nella diversità di ognuno che bisogna cercare i pregi per far funzionare il tutto. Vedrete che con il passare del tempo vi renderete conto che le diversità vi completano, vi uniscono e vi aiutano a creare un legame ancora più forte.

Nello stesso modo un rapporto di coppia sano e felice non dipende dalla “magia” dell’amore e dal fatto che hai incontrato la persona giusta per te, ma dipende dall’attenzione che entrambi ponete ogni giorno affinché ci sia reciproca comprensione, crescita e scambio di emozioni e di amore, alla pari.

Ogni giorno bisogna corteggiarsi, non dare nulla per scontato e soprattutto sorridersi e baciarsi tutti i giorni!

Imparare a dare amore (e dunque anche a riceverlo) dipende anche dall’esercizio, dalla pratica, dall’abitudine. Diciamo che l’amore si crea, si costruisce e si mantiene.

Purtroppo amare e saper amare non sono comportamenti spontanei e naturali dipende anche dal background personale.

La capacità di amare e di essere amati si alimenta sopratutto attraverso un continuo desiderio, un’attenta consapevolezza e anche, appunto, un esercizio costante.