Gnocchi al nero di seppia con ragù di seppie

imagesIngredienti
1 kg di patate a pasta farinosa
1 kg di seppioline o di totanetti
2 bustine di nero di seppia
circa 200 g di farina 00
1 uovo
pomodori datterini gialli
aglio
scalogno
vino bianco secco
olio extravergine
prezzemolo
sale
peperoncino

Preparazione
Disporre le patate lessate e sbucciate sulla spianatoia e preparare gli gnocchi aggiungendo un uovo, il nero di seppia e la farina, poca alla volta. Formare degli gnocchi piccolini, di forma tonda e rigarli con i rebbi di una forchetta o con l’apposito riga gnocchi. Nel frattempo mondare le seppie, tagliarle a pezzetti e fare cuocere in un soffritto di aglio, scalogno e peperoncino per qualche minuto. Quando cambiano colore sfumare con vino bianco, salare e aggiungere 7-8 pomodori datterini gialli schiacciati grossolanamente. Cuocere gli gnocchi in acqua salata ed unirli direttamente al sugo, mantecandoli per una decina di secondi. Spolverare con prezzemolo tritato.