Garganelli al ragù di asparagi e zucchine

 

GARGANELLI-AGLI-ASPARAGIL’asparago possiede particolari proprietà diuretiche, viene apprezzato dai buongustai e ha alle spalle una storia millenaria. Ed è per questo che proponiamo un primo piatto delizioso per questa primavera.

I garganelli al ragù di asparagi e zucchine sono un primo piatto  primaverile saporito e ricco, reso ancora più gustoso dalla pancetta abbrustolita.

I garganelli di ragù di asparagi e zucchine sono preparati con garganelli all’uovo conditi con una dadolata di verdure di stagione: asparagi e zucchine, e insaporiti da cubetti di pancetta e parmigiano grattuggiato.

Ingredienti:

1 Garganelli all’uovo 360 gr
2 Asparagi verdi 400 gr
3 Una zucchina media
4 Una cipolla
5 Pancetta a cubetti 100 gr
6 Parmiggiano reggiano grattuggiato 300 gr
7 Olio extravergine di oliva tre cucchiai
8 Sale, pepe

Preparazione:
–  Iniziate lavando la zucchina, privandola delle estremità e tagliandola a piccoli cubetti .

– Pulite gli asparagi eliminando l’estremità bianca e raschiateli per eliminare le parti esterne più dure.

– Separate quindi le punte e tagliate i gambi in rondelle sottili.

– Tritate finemente la cipolla.

– In una padella scaldate 3 cucchiai d’olio extravergine di oliva, rosolate bene la cipolla tritata.

–  Fatevi saltare gli asparagi per qualche minuto a fuoco vivace.

– Aggiungete poi anche le zucchine a cubetti.

– Nel frattempo in una padellina separata abbrustolite la pancetta a dadini.

– Salate, pepate e lasciate cuocere la dadolata di verdure per circa 20 minuti, fino a che gli asparagi sanno teneri.

– Incorporate quindi la pancetta a dadini abbrustolita

– Amalgamate bene gli ingredienti per farli insaporire. Nel frattempo cuocete i garganelli all’uovo in abbondante acqua salata, scolateli e aggiungeteli al sugo.

– Fate saltare per qualche secondo, mescolando bene e servite i garganelli al ragù di asparagi e zucchine ben caldi e spolverizzati di parmigiano grattugiato.