Expo, campagna crowfunding

contadinoIl tema fondamentale dell’Expo 2015: “come sfamare il Mondo”! Ed è proprio per questo che l’Italia si è aggiudicata l’esposizione, per questo fondamentale è il progetto “Terra Madre Giovani – We Feed the Planet”. Che cos’è ? E’ il viaggio dei giovani contadini del mondo che, nelle loro piccole realtà e con mezzi non sempre al passo con i tempi, contribuiscono a far crescere il settore primario nelle economie dei loro Paesi. Per questo è partita una raccolta online per finanziare quanti dai quattro angoli del pianeta vogliono partecipare dal 3 al 6 ottobre. Tre giorni di festa e dibattiti dedicati sia ai temi cari a Slow Food, come biodiversità e tutela ambientale, che ad appuntamenti tematici in cui casari, panettieri e apicoltori di tutto il mondo possono confrontarsi e trovare soluzioni a problemi comuni: perché discutere del futuro del cibo e del pianeta è una priorità, così come costruire una rete solida. Ecco allora lo strumento della piattaforma di crowdfunding, a cui si accede dal sito www.wefeedtheplanet.com. “Anche con una piccolissima donazione tutti noi possiamo fare la differenza”, dichiara Lohman, membro del comitato esecutivo di Slow Food e rappresentante dello Slow Food Youth Network “oltre a realizzare questo evento unico, i fondi sosterranno il progetto 10.000 Orti in Africa, per cambiare le sorti di molte comunità”.