Espadrillas, must have della stagione calda

D’estate prendono il posto delle slip on che vanno per la maggiore in primavera, sono loro e ritornano ogni anno sempre più cool: le espadrillas. Che siano monocolore o fantasia, flat o alte, in pizzo o in pelle, le scarpe dalla suola in corda fanno subito vacanza.
Ecco i modelli che dovete scegliere:
pizzoEvoca atmosfere estive e vacanziere il modello flat di Tory Burch aperto dai laccetti incrociati e declinato in una brillante nuance di arancio. Si ispirano al pizzo sangallo, invece, le espadrillas di Oscar de la Renta in pelle traforata che sembra dipingere un romantico motivo floreale. I nastri in grosgrain da annodare alla caviglia ne accentuano il sapore bohémien. Più brioso è il modello lace up di Aquazzura: la tinta crema è vivacizzata da deliziosi pon pon multicolor e hippie-chic.

suadeEssenziali e pulite nella linea sono le My Charm di Loro Piana illuminate da una intensa tinta blu oceano su cui spuntano due piccoli ciondolini con il logo della maison. Puntano alla tinta unita anche Balenciaga che tinge di grigio le sue Rope Trach in morbido suede. E Chloè che impreziosisce il suo modello color caffè di lunghe frange sul bordo.

Si cambia musica in casa Dolce & Gabbana dove il monocolore lascia spazio a una fresca stampa di limoni gialli che fanno un po’ Capri, un po’ Sicilia. Attinge alla natura anche Gucci, che sceglie l’ape regina come protagonista delle sue espadrillas a righe celesti e bianche. Spuntano cactus, invece, sul modello di Kenzo nella nuance rosa metallizzato.

Svettano su zeppe altissime le espadrillas di Saint Laurent dal sapore romantic-noir: pelle nera, stampa floreale e lunghi laccetti che si arrampicano su polpaccio fin sotto al ginocchio. Più leziosi sono i sandali con tacco espadrillas firmati Salvatore Ferragamo: tinta avorio, fascia in pelle finemente laserata, plantare in sughero.