Elisabetta pronta ad accogliere la sua piccola

elisabetta-canalis-mamma-bruna-1La gravidanza dell’ex velina sembra ufficialmente agli sgoccioli, visto che si è entrati da poco nel nono mese. E non a caso Elisabetta Canalis ha fatto arrivare sua madre in America, così da poter essere assistita prima del parto e subito dopo.Sono passati oramai nove mesi circa dall’inizio della gravidanza di Elisabetta Canalis, che di fatto ha annunciato il nuovo arrivo in casa Perri con qualche mese di ritardo, per precauzione, onde evitare una delusione simile a quella patita in occasione della prima gravidanza dell’anno scorso, che vide tristemente e improvvisamente interrotta, comunicandolo sui social ai suoi fan. Poi è tornato il sereno e da mesi Eli si mostra raggiante sui social network con un pancione sempre in crescita, salutando gli amici e gli appassionati dalle coste soleggiate americane.

Quelle stesse coste dove l’ha raggiunta negli ultimi giorni la madre, direttamente da Alghero. In effetti i tempi sembrano maturi perché Eli si prepari davvero al parto, visto che siamo da poco entrati nell’ultimo mese ed è più che probabile che l’arrivo di sua madre non sia affatto un caso nell’economia del sostegno che la show girl e conduttrice può cercare, sia da un punto di vista psicologico che fisico, subito dopo aver messo il mondo il primo bambino ed essere divenuta mamma per la prima volta.
Nel frattempo lei sembra tutt’altro che preoccupata, anzi non rinuncia assolutamente all’attività fisica, che sembra essere divenuta sostanzialmente la chiave di lettura delle sue giornate, con lunghe sessioni di yoga e attività sportiva. Una passione condivisa con l’amica di sempre Maddalena Corvaglia, con la quale proprio negli ultimi mesi ha mostrato una sorta di riavvicinamento (non che le due si fossero perse di vista) ed ha postato molte immagini e fotografie proprio insieme a quella ragazza bionda con la quale ha condiviso l’esperienza lavorativa più importante della sua vita: gli anni determinanti sul bancone di Striscia La Notizia come velina. A molti anni di distanza ognuna ha fatto la propria vita, senza che si sia perso l’affetto di fondo che legava le due ragazze del sud.