Elimina definitivamente le tarme da cibo nella credenza

insettoLe tarme del cibo che si annidano nella dispensa sono davvero sgradevoli, oggi ti suggeriamo come prevenirle e come dirgli addio definitivamente. Prima di tutto ispeziona tutto ciò che c’è nella tua dispensa.

Sebbene le tarme in genere infestino farine e cereali, dovresti controllare anche la frutta secca, i dolci, il cibo per gli animali eccetera. Devi dare la caccia alle tarme adulte, alle larve ed alle uova. Elimina il cibo infestato, ma non cestinarlo in casa.

L’esperienza di un’infestazione di tarme del cibo può essere davvero spiacevole. Allo stesso tempo è preferibile usare metodi naturali e non tossici per affrontare le tarme del cibo.

Ecco cosa ti serve per prevenire spiacevoli infestazioni.

Ingredienti
Acqua calda e saponata
Aceto bianco
Oli essenziali
(menta, citronella, eucalipto, albero del tè)
Foglie di alloro

Strumenti

Aspirapolvere
Panno per pulire e/o spugna
Contenitori ermetici
per la conservazione del cibo
Congelatore

Inizia facendo un’accurata ispezione di tutto quello che c’è nella tua dispensa. Pulisci a dispensafondo ogni cantuccio, ogni fessura, ogni angolo ed ogni fenditura utilizzando l’aspirapolvere insieme ad acqua calda e saponata (poi asciuga accuratamente).
Se durante la fase di pulizia hai trovato qualche segno di infestazione, non lasciare i rifiuti o i sacchetti dell’aspirapolvere in casa, ma cerca di portarli all’esterno. Strofina le mensole, i contenitori per gli alimenti e le altre superfici con dell’aceto bianco. Per un’ulteriore garanzia di protezione aggiungi anche qualche goccia di: olio essenziale di menta,o di citronella,o di eucalipto,oppure di albero del tè.
Scegli tu la profumazione che preferisci. Per prevenire l’infestazione da tarme del cibo, conserva i tuoi cibi in contenitori per alimenti di vetro, metallo o plastica.
Prova ad aggiungere anche delle foglie di alloro perchè tengono alla larga gli insetti dalla tua dispensa. Metti le foglie all’interno di barattoli e credenze.
Quando porti a casa dal supermercato cibi secchi, mettili in un sacchetto di plastica, che terrai in congelatore per una settimana, per uccidere le eventuali uova. Se ne hai uno molto spazioso, puoi utilizzare il congelatore per la conservazione a lungo termine.