Ecco i consigli per la sposa settembrina

98625Sempre più spesso settembre viene scelto come mese per il matrimonio: complice la rilassatezza post vacanza ma soprattutto un clima mite che consente agli sposi di realizzare un matrimonio incantevole!

Sposa settembrina presto vedovina, recita un famoso detto popolare;  ma lasciate da parte la superstizione, settembre è un mese davvero magico per sposarsi! Incrociando le dita che non ci siano piogge improvvise, tutto quello che resta da fare è pensare a tutti i dettagli per essere una sposa settembrina impeccabile.

L’abito, come sempre in cima alla lista: temperature incerte fino all’ultimo renderanno necessaria la scelta leggermente più difficile. Entro i primi 15 giorni affidatevi ad abiti ancora estivi e accertatevi solo di avere con voi anche un coprispalle che vi protegga in Chiesa: ricordatevi che nelle sere di settembre le temperature si fanno davvero fresche e che è quindi necessario pensare una giacchina o che vi protegga.

Per le spose che hanno scelto di sposarsi negli ultimi 15 giorni di settembre potranno scegliere abiti un po’ più strutturati nel tessuto da abbinare a capi che coprano le spalle.

Di scarpe meglio sceglierne due paia diverse: un sandalo aperto se la giornata prevede sole e temperature ancora estive, scarpe chiuse in caso di pioggia improvvisa. E non dimenticate mai il kit di sopravvivenza, per evitare che un piccolo imprevisto vi faccia saltare i nervi!

Il bouquet di settembre sarà poi ricco di fiori di stagione come margherite, rose, ciclamini oppure orchidee ma i colori caldi di settembre vi suggeriranno un bouquet in cui siano protagonisti i colori dell’autunno.

Per il trucco le spose di settembre avranno il massimo della libertà, anche se nei primi giorni resta consigliabile pensare a un trucco ancora estivo.