Due aree della città di Napoli dedicate a Pino Daniele e Massimo Troisi

20150803_scaleIl sindaco di Napoli Luigi de Magistris, alcuni giorni fa ha affermato: “Due artisti che hanno segnato la storia universale del cinema e della musica, ora saranno ricordati anche attraverso le targhe stradali che dopo l’estate andremo a collocare”

Riportiamo di seguito l’articolo pubblicato proprio da “Il Mattino” di Napoli:

  • Il Comune di Napoli intitola due aree della città a Pino Daniele e Massimo Troisi. «Due artisti che hanno segnato la storia universale del cinema e della musica: ora saranno ricordati anche attraverso le targhe stradali che dopo l’estate andremo a collocare. Massimo e Pino per sempre nei cuori di tutti i napoletani», dice il sindaco Luigi de Magistris. La Giunta, su proposta del sindaco, ha approvato le relative delibere.
    A Massimo Troisi saranno intitolate le scale che si trovano tra Via Francesco Crispi e Piazza Roffredo Beneventano, molto note agli appassionati dei film di Troisi. Proprio su quelle scale, infatti fu girata una delle scene più note ed esilaranti di «Scusate il ritardo», con Massimo recitava Lello Arena.

    Sarà intitolata, invece alla memoria di Pino Daniele l’area di circolazione che ricade nel quartiere San Giuseppe e che attualmente è individuata in Vicoletto Donnalbina, a pochi passi dalla casa natale del grande artista napoletano.