Dimmi che rossetto usi e ti dirò chi sei

C’è chi lo usa per esaltare la sua femminilità, chi lo preferisce trasparente per ammorbidire e dare luce alle labbra. Il rossetto è l’accessorio numero uno delle donne e nemmeno durante la crisi le vendite diminuiscono, perché la donna ha bisogno di questo cosmetico per sentirsi bella, per se stessa e per gli altri. Un lusso a portata di borsa perchè tutte ne hanno almeno uno con sè, ma ciò che cambia e che rispecchia il tipo di donna è il colore.
Da come curiamo il nostro aspetto in genrossetto chi seierale ed il make up in particolare si possono cogliere tantissimi aspetti della nostra personalità. In particolare, è il rossetto e la scelta del colore per le nostre labbra a rivelare particolari del carattere. A dirlo è una recente condotta da una nota marca di cosmetici statunitense con la partecipazione delle clienti che ha dimostrato come la nuance scelta per il make up delle labbra è decisiva per capire il carattere di chi la indossa. Questo aspetto in effetti non ci sorprende del tutto, dato che ognuna di noi ha un colore preferito che spesso cambia nei vari periodi della vita ed è indicativo se non proprio del carattere sicuramente dello stato d’animo che proviamo in quel periodo. Se cercate di capire che cosa vi vuole dire una donna, leggete le sue labbra. O meglio, guardate il colore del suo rossetto perchè va in abbinamento non solo con il vestito ma anche con la mente. Il rossetto è un indicatore, anche abbastanza preciso, di come le donne si relazionano con il mondo esterno, per esempio lanciando messaggi e proposte, suggerendo complicità e comunicando emozioni. Insomma come dire, dimmi che rossetto porti e ti dirò chi sei.

Questi i risultati emersi dallo studio: per ogni colore il profilo corrispondente.
Chi preferisce il rosso
Sono considerate le donne più audaci, indipendenti e sicure di sè. Ma anche creative e più tendenti al divertimento e a passare del tempo fuori casa.
Le amanti del rosa
Sono considerate molto socievoli, inoltre il rosa rappresenta il colore del potere e quindi si presuppone che chi lo indossa ricopra incarichi di alta responsabilità.
Il rossetto prugna
Donne indipendenti e sicure all’apparenza. Dalla ricerca è emerso che le amanti del plum tendono comunque ad uscire poco, non amano inoltre i social network ed i selfie.
Make up nude
Sono le ragazze che attirano di più l’attenzione proprio perché scelgono nuance naturali per le proprie labbra anche senza rinunciare al rossetto, dimostrandosi curate ma senza eccessi dimostrano di avere una personalità attenta e scrupolosa.
Ma allora è anche vero che ogni colore di rossetto è più indicato in alcune occasioni rispetto ad altre. Ad esempio per un colloquio di lavoro è meglio un rossetto prugna che ci fa sembrare sicure ed ambiziose ma anche professionali. Per il primo appuntamento il nude make up è molto indicato proprio perché cattura l’attenzione del possibile partner e ci fa apparire curate ma senza strafare.